Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 22 LUGLIO 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Al via l’iter approvativo del piano sangue e plasma regionale

Tra le novità in programma, quelli costituire, in accordo con il Centro nazionale sangue dell’Istituto superiore di sanità, un nuovo raggruppamento interregionale di cui l’Emilia-Romagna assuma il ruolo di capofila. Si prevede inoltre la centralizzazione delle attività produttive nelle due sedi di Bologna e di Cesena-Pievesestina.

06 FEB - È cominciato in commissione Politiche per la salute e politiche sociali dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna l’iter approvativo del Piano sangue e plasma regionale 2017-2019.

Il Piano ha l’obiettivo di garantire i livelli di autosufficienza regionale di sangue, di emocomponenti e di plasmaderivati per le strutture sanitarie pubbliche e private attraverso la donazione volontaria, con il contributo delle associazioni e federazioni dei donatori.

Tra le novità in programma, quelli costituire, in accordo con il Centro nazionale sangue dell’Istituto superiore di sanità, un nuovo raggruppamento interregionale di cui l’Emilia-Romagna assuma il ruolo di capofila. Si prevede inoltre la centralizzazione delle attività produttive nelle due sedi di Bologna e di Cesena-Pievesestina, di sviluppare un progetto regionale di disaster recovery per le situazioni di emergenza tecnologica nonché di prevedere una rete informativa regionale del sistema sangue e proseguire con la cooperazione internazionale.
 
Nel 2017 in Emilia-Romagna sono state raccolte 161.900 sacche di sangue (144.769 trasfuse) divise nel seguente modo: a Piacenza sono state raccolte 10.601 sacche, 17.411 a Parma, 15.160 a Reggio Emilia, 25.855 a Modena, 16.103 a Ferrara, 35.620 a Bologna, 5.716 a Forlì, 7.878 a Cesena, 11.531 a Rimini e 16.025 a Ravenna.

06 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy