Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Parma. Al via le assunzioni all’ospedale di Borgotaro

Giovedì 1 febbraio ha preso servizio il primo dei nuovi medici che dovranno potenziare l’ospedale ‘Santa Maria’. Complessivamente è prevista l’assunzione di 7 medici, 11 infermieri, 3 fisioterapisti, 1 ostetrica e 2 operatori tecnici.

09 FEB - Con l’arrivo di una giovane internista assegnata all’U.O. di Medicina Interna cominciano le assunzioni all’ospedale “Santa Maria’ di Borgo Val di Taro.
Il medico ha preso servizio giovedì 1 febbraio e si occuperà di tutte le attività di degenza, dell'ambulatorio Emostasi e Terapie Antitrombotiche e sarà il raccordo con il Punto di Primo Intervento.

Come aveva annunciato a fine anno l’assessore regionale alle Politiche per la Salute Sergio Venturi, l’Azienda USL di Parma ha dunque iniziato a realizzare il piano di assunzioni per potenziare l’Ospedale di Borgotaro.
 
“Questa è la prima assunzione del 2018 per l’Unità Operativa di Medicina”, ha detto Michele Meschi, direttore dell’U.O. di Medicina interna del Santa Maria. “Ne sono in programma altre. In particolare, si tratta di ulteriori 2 medici internisti e 1 cardiologo, oltre a 1 infermiere e 2 operatori tecnici, a supporto anche dello sviluppo del Punto di primo intervento. Grazie anche al potenziamento dell’organico che si sta realizzando, sarà possibile dare un ulteriore  impulso all’attività dell’Unità Operativa, che già registra dei buoni risultati. Solo nei primi nove mesi del 2017 – continua Meschi – abbiamo registrato un aumento dei ricoveri, rispetto allo stesso periodo del 2016,  del 4.3%, con un più 35% dei casi ad alta complessità. In  aumento anche l’indice di occupazione dei posti letto con un 3.5% in più e una contestuale riduzione del 3.3% della durata della degenza media”.

 
Oltre a quelle previste per l’U.O. di Medicina interna il piano assunzioni concordato con la Regione prevede un incremento del personale di ulteriori 3 medici, 10 infermieri, 3 fisioterapisti e 1 ostetrica destinati ad altri reparti e servizi.

09 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy