Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GIUGNO 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Questione Medica al Femminile. L’incontro all’Ordine di Bologna

18 MAG - Gentile Direttore,
domani (19 maggio) a Bologna si riuniscono per la prima volta le Presidentesse degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri d'Italia al fine di iniziare il dibattito sulla "Questione Medica" per di più al "Femminile" (qui il programma). Che io ricordi è la prima volta che un simile confronto viene promosso dagli Ordini.
 
Parleranno le protagoniste: le Donne Medico rappresentate non solo dalle Presidenti di Ordine ma anche da più responsabili regionali delle Associazioni Donne Medico, basti citare la dott.ssa Giuseppina Plaitano in rappresentanza della Campania e dell'Ordine di Salerno e la dott.ssa Margherita Arcieri, Consigliera OMCeO di Bologna e presidente dell'omonima associazione bolognese.
 
Ci saranno neopresidentesse: dell'Ordine di Firenze, Prof. Teresita Mazzei che affronterà la formazione e la medicina di genere; la dott.ssa Monica Oberrauch presidentessa dell'Ordine di Bolzano, Maria Assunta Ceccagnoli di Pescara, oltre le già "rodate" Chersevani (Udine ma anche già presidente del passato Comitato Centrale -CC-), Bottiglieri (Caserta), Ferrari (Reggio Emilia), Calcagni (Fermo).

 
Portavoce di Carolina De Vincenzo (Campobasso) avremo le agguerrite dott.sse Paola di Rocco (Segretaria OMCeO-CB) e Maria Cristina Masciotra componente della Commissione Pari Opportunità di CB. Parleranno inoltre Mirka Cocconcelli e Giuliana Schlich (OMCeO-BO) dell'impatto sulla professione dall'essere una chirurga l'una e medico odontoiatra l'altra. Quest'ultima porterà le preliminari conclusioni di un questionario rivolto alle colleghe soprattutto degli Ordini di Bolzano e Bologna e volto a cogliere le loro opinioni, ed esperienze e vissuto sul campo e non mancheranno considerazioni su disparità di trattamento con i colleghi uomini.
 
Il Vice Presidente dell'attuale CC, Giovanni Leoni parlerà di cosa ha in animo il CC sulla questione medica al femminile e quali iniziative vorrà intraprendere. Vi saranno interventi preordinati di Anna Esquilini (sul 118) e Maria Luisa Agneni, Caterina Manca e Gabriella Minenna (psichiatra) alla quale si potranno chiedere spiegazioni sulla persistente azione discriminatoria maschile nei confronti delle donne, e non solo medico.
 
Per ultimo corre l'obbligo citare la fondamentale presenza di Ivan Cavicchi, gentilissimo dott. Fassari, molto ben noto ai Suoi lettori e pugnace propugnatore delle discussioni sulla questione medica. Viene citato per ultimo, come si fa nel citare le personalità di maggior rilievo nell'elenco degli autori di una importante pubblicazione, perché a Cavicchi spetta il merito di avere spesso battuto sulle spalle dei medici una bacchetta a ricordare la disastrosa situazione del loro stato in questo Paese. A Cavicchi, dunque, l'onere di aprire il dibattito e quello di sintetizzare le istanze che verranno espresse dalle donne medico, presidentesse e non.
 
Credo infatti, che l'autocritica dei medici debba essere riassunta da un medico di sesso maschile. Infine Come potrà notare dall'allegato programma, la presenza di relatori al femminile è ampiamente (giustamente: si parla dei problemi loro e a loro creati) preponderante (16 a 1- io non mi conto: ho solo organizzato il dibattito su incarico del Consiglio Direttivo e mio compito sarà solo quello di un brevissimo saluto in suo nome!). Grato per l'ospitalità che vorrà concederci e per quella (auspicabilmente) ci riserverà per un breve resoconto del dibattito che avverrà. 
 
Dott. Giancarlo Pizza
Presidente
Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri Bologna

18 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy