Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Usl Bologna: “La modalità di reclutamento di personale infermieristico non coinvolge cosiddetti studi professionali”

La smentita dell’Azienda bolognese in riferimento a quanto riportato ieri dalla stampa: “Non esistono, presso l’Azienda Usl di Bologna, modalità di reclutamento di personale infermieristico per esigenze di carattere temporaneo, effettuate tramite la stipula di contratti con cosiddetti studi professionali”

04 APR - Arriva oggi una nota di smentita della Usl di Bologna in riferimento a quanto riportato ieri dalla stampa sulle modalità di assunzione del personale infermieristico nelle strutture sanitarie pubbliche. L'azienda precisa quanto segue.
 
"Non esistono, presso l’Azienda Usl di Bologna, modalità di reclutamento di personale infermieristico per esigenze di carattere temporaneo, effettuate tramite la stipula di contratti con cosiddetti studi professionali. La modalità di reclutamento di personale infermieristico è quella dell’assunzione tramite graduatoria concorsuale", si legge nella nota.
 
"Il ricorso a personale infermieristico interinale (in Azienda Usl di Bologna) - aggiunge l'Azienda -, strumento peraltro utilizzato in via residuale, 18 unità di media nel 2018, e solo per fare ricorso a situazioni temporanee, avviene infatti attraverso una Agenzia per il lavoro, unica per tutte le Aziende appartenenti all’Area Vasta Emilia Centrale, che comprende le provincie di Bologna e Ferrara".

 
"Dal 2008, infatti - conclude la nota -, l’Agenzia viene individuata attraverso apposita gara d’appalto sulla base delle necessità delle Aziende dell’Area Vasta Emilia Centrale".

04 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy