Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 SETTEMBRE 2020
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Aou Ferrara. “Nati prima onlus” festeggia a Cona la giornata mondiale della prematurità

Il 17 Novembre viene celebrata come ogni anno la giornata della prematurità. Tanti gli eventi: il 15 novembre si terrà sarà in ospedale il mercatino dell’Associazione e domenica si esibiranno due cori musicali nell'Area Accoglienza, nella Sala Giochi Pediatria ci sarà un angolo di divertimento per i più piccolie in occasione della celebrazione il Castello Estense si illumina di viola.

13 NOV - Anche quest’anno Nati Prima Onlus, in collaborazione con gli operatori della Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Ferrara, aderisce alla celebrazione della Giornata Mondiale della Prematurità, che si celebra ogni anno il 17 novembre, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica.
 
La Giornata mondiale è organizzata da Vivere Onlus Coordinamento Nazionale delle Associazioni per la Neonatologia) assieme ad EFCNI (European Foundation for the Care of Newborn Infants) ed è diventato uno degli appuntamenti più importanti per sensibilizzare l'opinione pubblica.
 
Con il Patrocinio del S. Anna e del Comune di Ferrara si organizzano due eventi:  venerdì 15 novembre 2019: dalle ore 8 alle ore 14, alcuni volontari saranno presenti presso l’Ingresso 2 dell’Ospedale di Cona. Verrà allestito un mercatino a sostegno di Nati Prima Onlus; domenica 17 novembre 2019: alle ore 14.30, inizia la giornata presso l’Area Accoglienza dell’Arcispedale S.Anna (Ingresso 1) con il saluto delle Autorità locali.

A seguire, dalle ore 15 si esibiranno i cori: “Il nostro Canto Libero”, diretto dal maestro Diego Buriani e i “Piccoli Cantori di San Francesco di Ferrara” diretto da Padre Orazio Bruno.
l termine dello spettacolo, dalle ore 16.30, i festeggiamenti si sposteranno presso il Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale, per una piccola merenda insieme e per divertirsi insieme ai Clown del C.I.R.C.I., al truccabimbi ed i palloncini di Talpa e Peluccio presso la Sala Giochi della Pediatria, 3D1.

I nonni dei bambini ricoverati potranno entrare in reparto anche dalle ore 17 alle ore 18, oltre all’orario attualmente in vigore, con le stesse modalità di accesso, e i volontari doneranno ai neonati delle calzine bianche, simbolo della campagna mondiale di sensibilizzazione “Socks for Life” promossa da EFCNI, e piccoli corredini creati appositamente dall’Associazione “Mani di Mamma”.
Dalle ore 14.30 alle ore 17, all’Ingresso 1, la Denny & Willi metterà a disposizione un’ambulanza, utilizzata anche per il trasporto pediatrico, per chi voglia vederne l’interno. Tale mezzo è, in più, particolarmente attrezzato per la formazione di primo soccorso rivolta ai bambini nelle scuole.
 
Inoltre, domenica 17 novembre, il Castello Estense di Ferrara sarà illuminato di viola. Un’iniziativa che nasce dalla Società Italiana di Neonatologia grazie alla collaborazione di Delphi International.  Al momento dell’accensione saranno presenti Agostina Solinas, Responsabile Facente Funzioni del Reparto di Terapia Intensiva Neonatale del Sant’Anna, Maria Grazia Cristofori (coordinatrice infermieristica del Reparto) e Marika Massarenti, Presidente dell'Associazione Nati Prima.

La nascita prematura è un evento ancora frequente: l’8-10% dei parti avviene prima del termine (37 settimane di età gestazionale - EG). Nel 2018 in Emilia-Romagna i nati con EG <37 settimane sono stati 2516 (circa l’8% dei nati); di questi, 367 neonati (l’1% di tutti i nati in Emilia-Romagna) presentava alla nascita un peso inferiore od uguale a 1500 grammi (very low birth weight- VLBW), popolazione a più alto rischio sia di morte che di sequele a distanza. Tutti i prematuri, soprattutto quelli VLBW, necessitano di cure altamente specializzate presso i Reparti di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) e di percorsi specifici, dopo la dimissione; ciò determina notevoli ripercussioni sul nucleo famigliare, che va accompagnato e sostenuto nel tempo da un’équipe professionale multidisciplinare.
 
 
 

13 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy