Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 22 FEBBRAIO 2017

        Federsanità
&ldquo
La salute nelle città è un bene comune e, come tale, va difeso e promosso. Per farlo, Anci, Federsanità, l'Istituto superiore di sanità e Cities changing diabetes, hanno unito le loro forze e messo a punto un manifesto per la realizzazione delle “Health cities”. Il modello delle città del benessere sarà proposto al Parlamento europeo. Leggi...

Prevenzione cardiovascolare
La campagna nazionale di prevenzione cardiovascolare per la lotta all'infarto e alle aritmie minacciose, promossa dal Settore Operativo Autonomo “Banca del Cuore” della Fondazione per il Tuo cuore - Onlus di Anmco - Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di Federsanità Anci, toccherà in tutto 30 città italiane in 8 mesi. I cittadini potranno qui effettuare screening gratuiti. Leggi...

spacer Gulizia: “L’obiettivo principale è costituire il primo grande Registro Permanente Nazionale in area cardiovascolare”di Teresa Bonacci  
La digitalizzazione sostenibile di Federsanità
Nella mia esperienza di direzione ho deciso di intraprendere un percorso di digitalizzazione dei reparti, rendendomi disponibile alla sperimentazione di un innovativo software realizzato da Federsanità ANCI per la prescrizione e la somministrazione dei farmaci su base giornaliera. Dalla riduzione degli errori al risparmio di tempo: ecco i risultati. di Annapaola Santaroni Leggi...

Conservazione digitale della cartella clinica: anche i dati personali vanno protetti dalle infezioni virali
Sulla carta (è il caso di dirlo) è tutto pronto: decreti attuativi, linee guida per la presentazione dei piani di progetto regionali, specifiche tecniche per l’interoperabilità tra i sistemi. Ad oggi, però, il Fascicolo Sanitario Elettronico è operativo soltanto in sette regioni: nelle altre si continua a produrre carta, a mettersi in coda agli sportelli, a sostenere costi di magazzino e di movimentazione. Leggi...

Donazione di organi e carta di identità
L’assessore Barberini ha presentato i risultati del progetto “Una Scelta in Comune” che oggi coinvolte 65 Comuni e presto sarà attivato anche nei restanti 27. “Raccolte in 4 anni più del quadruplo delle dichiarazioni di volontà raccolte nelle Asl in circa 17 anni, e oltre il 90% sono di consenso alla donazione”. IL PROGETTO Leggi...

L'
L’Azienda testerà e validerà il Modello di riferimento EST, proposto da STOPandGO, per l’acquisto di servizi sanitari e sociali potenziati dalle tecnologie digitali che consentano di attuare modelli assistenziali innovativi primariamente in favore dell’invecchiamento sano e attivo. di Valentina Albano Leggi...

La sicurezza dei pazienti dev&rsquo
La gestione del rischio è divenuta una componente fondamentale della Clinical governance: obiettivo di tutti gli operatori è quello di conoscere, identificare e saper affrontare i rischi in sanità. Da qui la concretizzazione di un modello sistemico ed univoco la cui peculiarità è quella di essere un modello aperto che consente il confronto con tutti gli altri attraverso una certificazione esterna. di Anna Paola Santaroni Leggi...

Premio Federsanità
A ricevere il riconoscimento per il lavoro svolto al fine di costruire un Ssn sostenibile e di qualità sono stati Domenico Mantoan, Direttore Area Sanità e Sociale Regione Veneto), Francesca Bottalico Assessore Welfare del Comune di Bari, Luca Barberini, Assessore alla Salute dell’Umbria e Alessandro Marini, Dg dell’ASUR Marche. Leggi...

Ma siamo sicuri che le mega Asl siano la soluzione di tutti i mali
La sanità italiana sta lentamente cambiando pelle. Ma non c’è dubbio che nel breve periodo i macroaccorpamenti costino di più e costituiscano un impegno organizzativo che non può essere delegato alla sola direzione strategica della Asl accorpante. Servono professionalità molto elevate, che non si improvvisano e sono impensabili senza un grande investimento tecnologico e di risorse umane di Tiziana Frittelli (Federsanita') Leggi...

Gestione del rischio in ambito sanitario: si consolida il Modello Sistemico di Federsanità
XI Forum Risk Management in Sanità a Firenze: presentazione del Modello, esteso al III livello, e consegna della certificazione di II livello all’A.O. S.G. Moscati di Avellino. VAI AL MODELLO di Mariangela Contenti Leggi...

Del Favero (Federsanità
Le parole del presidente della Federazione durante l'Assemblea nazionale dei Direttori generali al Forum Risk. Stiamo assistendo ad una riforma che, di fatto, parte da una trasformazione delle aziende sanitarie in aziende di dimensioni enormi o addirittura regionali. L’esempio della Sardegna è solo l’ultimo in ordine di tempo.  di Angelo Lino Del Favero (Federsanità Anci) Leggi...

Prevenzione dei rischi: Roma, Bologna e Torino vincono il Premio 
I riconoscimenti sono stati consegnati alle 3 strutture prime classificate durante il Forum Risk Management di Firenze Leggi...

Federsanità
Presentato al Forum Risk Management un progetto pilota in 10 Asl che prevede la creazione di reti cliniche integrate, modello innovativo per governare le cronicità dei pazienti. “Verranno individuati, all’interno di ciascuna Aggregazione Funzionale Territoriale (AFT) dei medici di medicina generale, esperti in una data patologia cronica che interagiranno sia con i singoli medici di medicina generale che con gli specialisti” Leggi...

Perché
di Enzo Chilelli (Federsanita' Anci) Leggi...

Recupero crediti in sanità
La Sanità Digitale può fare la differenza. Federsanità Anci, ad esempio, punta su un processo di telefonate non presidiate e su un’App, al fine di ricordare al cittadino di verificare la situazione debitoria e saldare il dovuto direttamente via smartphone. Uno strumento in più per gli assistiti che ottimizza anche i processi amministrativi interni. Ticket PayBack, questo il nome della soluzione. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy