Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Adesione delle amministrazioni pubbliche ad Enti, associazioni, fondazioni ed altri organismi

Il tema resta al centro del dibattito in un momento di forte spinta alla razionalizzazione della spesa. Federsanità Anci da anni si è adeguata alle normative nazionali e regionali e proprio per questo offre alle proprie Aziende Sanitarie associate, oltre alle specifiche attività culturali e divulgative, anche una serie di servizi diretti.

17 LUG - Il tema in oggetto è da molti anni fonte di dibattito da parte di quanti, all’interno degli organi dello Stato, giustamente insistono con sempre maggiore forza sui principi e sui criteri di economicità, efficacia, efficienza e celerità dell’azione amministrativa pubblica.

Abbiamo già risposto alle sollecitazioni pervenute e, condividendo i principi di cui sopra, ci pregiamo di ricordare che Federsanità-Anci già da anni si è adeguata alle normative nazionali e regionali e proprio per questo offre alle proprie Aziende Sanitarie associate, oltre alle specifiche attività culturali e divulgative, anche una serie di servizi diretti e di valore che, proprio perché fornite a livello nazionale, coprono di gran lunga il valore della quota associativa. Di seguito ne ricordiamo alcuni.

L'invio gratuito a tutti gli indirizzi che le Aziende associate ci segnalano di:
- newsletter bimestrale di approfondimento di Federsanità Anci;
- newsletter di Quotidiano Sanità;
- newsletter del Sole24Ore Sanità;
- l'invito gratuito agli eventi nazionali organizzati sui diversi temi riguardanti la gestione e l'organizzazione dei servizi sanitari e amministrativi;
- a disponibilità a rafforzare la comunicazione degli eventi organizzati dall'Azienda attraverso il sito web e le sulle sopracitate newsletter;
- la disponibilità della sede operativa di Roma e delle sedi regionali per eventuali riunioni;
- l’organizzazione di incontri con esperti e consulenti su specifiche tematiche inerenti la gestione e l’organizzazione di servizi sanitari e amministrativi;
- la disponibilità ad attivare presso l’Azienda associata l’”Atlante Federsanità” per adeguarsi alle norme sulla trasparenza amministrativa attraverso la piattaforma di Federsanità-Anci (Welfarelink) in cui sono già censiti tutti i medici del SSN;
- il servizio di copertura assicurativa per colpa grave per i medici afferenti alle strutture del SSN.
Siamo quindi certi che il legislatore sia mosso da intenti di razionalizzazione della spesa, oggi più che mai necessari, e, tuttavia, siamo altrettanto certi che il tema della partecipazione sia e rimanga essenziale per lo sviluppo del nostro Paese.

Enzo Chilelli
Direttore Generale Federsanità Anci

17 luglio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Sicurezza delle cure

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy