Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 LUGLIO 2020
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Napoli. “Primo Summit Mediterraneo Sanità”

L'evento il prossimo 11 e 12 febbraio dalle ore 14 presso il Grand Hotel Oriente di Napoli. Il summit affronterà le problematiche clinico assistenziali delle principali malattie degenerative, in primis quelle oncologiche e neurologiche, per focalizzarne i problemi, le soluzioni e le evventuali caratteristiche caratterizzanti le aree mediterranee delle regioni meridionali

03 FEB - L'11 e il 12 di febbraio prossimi dalle ore 14 si terrà a Napoli presso il Grand Hotel Oriente il “Primo Summit Mediterraneo Sanità”. "Il fenomeno della mobilità sanitaria passiva- fanno sapere gli organizzatori- risulta un argomento piuttosto complesso se si tiene conto che non esiste una vera e propria definizione del termine stesso. Si parla infatti di “turismo” sanitario o di mobilità ma entrambi non possono esprimerne a pieno il vero significato e le implicazioni conseguenti.La mobilità sanitaria assume rilevanza non solo nel caso dei bilanci e della distribuzione delle risorse, ma anche per l’opportunità di ripensare l’offerta e riprogettare la rete di assistenza in termini di qualità".
 
"In riferimento ai dati relativi alla mobilità sanitaria in Campania - proseguono-, diffusi dalla Fondazione Gimbe, ed alle ricadute economiche conseguenti all’effettuazione di cure e controlli fuori regione, la Struttura Commissariale alla Sanità precisa che in questi 5 anni sono stati risparmiati oltre 20 milioni di euro, per effetto di una consistente riduzione di ricoveri fuori regione, e dell’incremento degli stessi in Campania".
 
"Alla base di una organizzazione sanitaria efficiente - continuano- ed efficace non vi è solamente la gestione della patologia acuta, ma sempre di più la gestione della cronicità, vera sfida per la sanità futura dei paesi europei, Italia compresa".
 
"Le malattie cronico-degenerative sono i fattori determinanti della cronicità. Ecco perché, a fianco della gestione delle acuzie con i problemi di mobilità conseguenti", per questo "il primo summit mediterraneo affronterà le problematiche clinico assistenziali delle principali malattie degenerative,  in primis quelle oncologiche e neurologiche,  per focalizzarne i problemi, le soluzioni e le eventuali caratteristiche caratterizzanti le aree mediterranee delle regioni meridionali".
 
Lorenzo Proia

03 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Sicurezza delle cure

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy