Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 NOVEMBRE 2018
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Ibdo Awards & Galileo Galilei Medal 2018. Assegnati i premi. Tra i vincitori Del Favero (Iss) e Tiziana Frittelli (Federsanità)

Il direttore generale dell'Iss è stato premiato per “l’impegno costante nel campo delle malattie croniche non trasmissibili”. Mentre la presidente di Federsanità Anci per “aver promosso progetti ed iniziative atte a migliorare la qualità di vita del malato e cittadino fragile affetto da malattie croniche, affrontando in maniera concreta attraverso proposte di governance, una delle grandi sfide attuali e del prossimo futuro per il Ssn”. Tra i premiati anche il presidente Fiaso, il Dg Agenas ed il Dg della programmazione sanitaria del Ministero della Salute.

06 NOV - Assegnati oggi i premi dell’Italian Barometer Diabetes Observatory (Ibdo) Foundation che ogni anno premia le persone e le istituzioni che hanno dimostrato impegno costante nel campo delle Malattie Croniche Non Trasmissibili (Non Communicable Diseases). Il riconoscimento è stato consegnato oggi nella sede dell'Associazione Civita. Le "Galileo Galilei Medal” sono conferite a eccellenze cliniche, economiche, sociali e politico-sanitarie che si sono distinte per la lotta a queste patologie. In particolare in occasione dei 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale l’Ibdo ha deciso di premiare proprio le Istituzioni e le persone che con il loro impegno abbiano promosso eccellenze nel campo dei NCDs.

Tra i premiati, il Direttore generale dell'Istituto superiore di sanità Angelo Lino Del Favero  per “l’impegno costante nel campo delle malattie croniche non trasmissibili”, un riconoscimento arrivato dopo oltre quattro anni di Direzione dell’organo tecnico del Servizio Sanitario Nazionale e di una lunga carriera da manager della Sanità svolta soprattutto nel Nord dell’Italia.
 
A ricevere il premio anche Tiziana Frittelli, Presidente di Federsanità Anci, per “aver promosso progetti ed iniziative atte a migliorare la qualità di vita del malato e cittadino fragile affetto da malattie croniche, affrontando in maniera concreta attraverso proposte di governance, una delle grandi sfide attuali e del prossimo futuro per il sistema sanitario nazionale”. 

“Ricevo questo premio con molta umiltà e devo necessariamente condividerlo con tutti i miei colleghi direttori generali che quotidianamente lavorano sul territorio per far diventare le buone pratiche dei modelli diffusi.  La federazione – ha affermato Frittelli - è nata vent’anni fa proprio con la mission di favorire migliori pratiche di salute nella gestione delle cronicità sul territorio. Il nostro Servizio sanitario nazionale, che quest’anno celebra i suoi quarant’anni, è un sistema che ha saputo dotarsi degli strumenti necessari per garantire la presa in carico delle patologie croniche, mettendo in campo iniziative di prevenzione e medicina d’iniziativa. Oggi però dobbiamo migliorare ancora e cercare di governare organicamente, e uniformemente in tutte le regioni italiane, la gestione dei percorsi di cura del paziente tra ospedale e territorio e, quindi, valorizzare l’universalismo del diritto alla salute”.

Insieme alla Presidente di Federsanità, sono stati premiati anche Francesco Ripa di Meana, Presidente Fiaso, Francesco Bevere direttore generale di Agenas e Andrea Urbani, Direttore Generale Dipartimento della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute.

06 novembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy