Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 NOVEMBRE 2020
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Covid. “Non gettare la maschera”. L’accattivante video-appello della Asl Cn2 

Promosso con il patrocinio di Federsanità Anci e il sostegno della Fondazione CRC, il video punta ad educare i ragazzi sull’uso della mascherina proponendo una serie di immagini di “eroi mascherati”, personaggi storici o dei fumetti, divi cinematografici o opere d’arte. Frittelli: “Le aziende associate e le nostre federazioni regionali si stanno rivelando ormai da tempo fonte inesauribile di idee e progettualità”. Il Dg Veglio: "E’ decisiva, in questa battaglia, la partecipazione attiva di tutta la comunità”.

16 NOV - L’Asl CN2 mette in campo tutte le sue risorse, non solo quelle cliniche e sanitarie, per fronteggiare l’emergenza Covid. Stavolta lo fa sfruttando l’arte e l’idea di alcuni ragazzi che hanno ideato un video per ricordare a tutti, giovani in primis, l’importanza di indossare la mascherina.

“E’ fondamentale – ci racconta il Direttore Generale Massimo Veglio – che tutti si mobilitino per sensibilizzare e rendere consapevoli gli’uni gli altri che la prima arma per combattere questa incredibile emergenza è la prevenzione. E’ decisiva, in questa battaglia, la partecipazione attiva di tutta la comunità, a partire dai più piccoli per arrivare agli anziani: l’apporto di ognuno è fondamentale nel supportarci in questo momento”.

Il video di oggi nasce dal progetto avviato nel 2016. Da quell’anno il servizio per le Dipendenze ha attivato convenzioni con alcune scuole della città di Alba per un progetto di formazione che permettesse agli studenti di fare un’esperienza di Alternanza scuola-lavoro all’interno del Centro Steadycam. Per alcune settimane all’anno un gruppo di 10/15 studenti frequenta il centro e svolge una serie di attività di prevenzione e promozione della salute. Si viene così a creare un laboratorio che attraverso visione di video, lavori di gruppo, giochi di ruolo e attività artistiche, permette di fare un’esperienza di costruzione condivisa di saperi tra ragazzi e operatori. A livello di metodo poi assume un’importanza fondamentale il lavoro di produzione mediale. I gruppi sono accompagnati ina attività di media education per produrre dei messaggi di prevenzione rivolti ai coetanei. I temi di produzione vengono decisi insieme o scelti in base all’attualità.

Durante questo ultimo periodo i gruppi sono stati coinvolti in attività on line per creare prodotti di sensibilizzazione sul tema Covid e sicurezza. I prodotti sono stati la produzione di video e di meme da condividere tra i pari. L’attività fa parte di un progetto più ampio denominato Comunicare Salute e realizzato con il contributo della Fondazione CRC nell’ambito del bando prevenzione e promozione salute 2018.

“Le aziende associate e le nostre federazioni regionali si stanno rivelando ormai da tempo fonte inesauribile di idee e progettualità – ha detto la presidente di Federsanità Anci Tiziana Frittelli -. Iniziative come quella dell’Asl CN2 sono un esempio di come tutti siamo in prima linea contro il virus che sta cercando di mettere in ginocchio il nostro Paese. Ma sono esempi come questi e dei tanti operatori in prima linea nei reparti covid, nelle terapie intensive e sul territorio che ci sono da di stimolo per tenere il timone diritto e insieme giungere alla meta del superamento di questo difficile momento storico e sociale. Un grazie particolare ai ragazzi delle scuole di Alba e agli operatori del Centro Steadycam del Dipartimento Dipendenze dell’ASL CN2”.
 

16 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy