Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 AGOSTO 2019
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

Friuli VG. Accordo con Puglia per promuovere i vaccini

Approvata oggi la delibera per accogliere in Regione il progetto "Chi dovrebbe essere vaccinato e perché: toolkit per la società in evoluzione", creato per analizzare il fenomeno del rifiuto vaccinale e il suo possibile impatto sulla salute della popolazione al fine di ottimizzare lo sviluppo e la diffusione di materiale informativo.

03 LUG - La Regione Friuli Venezia Giulia sottoscriverà un accordo di collaborazione con la Regione Puglia per lo svolgimento delle attività di interesse comune finalizzate alla realizzazione del progetto "Chi dovrebbe essere vaccinato e perché: toolkit per la società in evoluzione". A darne notizia è una nota della Regione che annuncia l’approvazione da parte della Giunta di una delibera a riguardo proposta dell'assessore regionale alla Salute, Maria Sandra Telesca.

“Le finalità del progetto – spiega la nota -, inserito nel programma delle attività del Centro nazionale per la prevenzione ed il controllo delle malattie (CPCM) del Ministero della Salute, rientrano nel Piano regionale della prevenzione 2015-2018, nel quale è previsto di aumentare la copertura vaccinale e l'adesione consapevole della popolazione e di specifici gruppi a rischio attraverso lo sviluppo e la diffusione di materiale informativo e comunicativo sul tema delle vaccinazioni”.

‘Chi dovrebbe essere vaccinato e perché: toolkit per la società in evoluzione’, presentato dalla Regione Puglia, ha l'obiettivo di analizzare il fenomeno del rifiuto vaccinale e il suo possibile impatto sulla salute della popolazione al fine di ottimizzare lo sviluppo e la diffusione di materiale informativo e comunicativo standardizzato a valenza nazionale che soddisfi le esigenze conoscitive e le necessità pratiche di decisori, operatori sanitari e popolazione. II progetto prevede il coinvolgimento, come unità operative, di strutture regionali e aziende sanitarie che siano in possesso di uno specifico know-how nella sorveglianza, controllo delle principali malattie prevenibili con la vaccinazione e nella produzione di materiale informativo sulle vaccinazioni, e sulla capacità di networking, tra le quali è stata individuata anche la Regione Friuli Venezia Giulia.


La conduzione scientifica e la gestione amministrativo-contabile del progetto sarà affidata all'Azienda per l'assistenza sanitaria n. 4 "Friuli Centrale".

03 luglio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy