Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 GENNAIO 2022
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

Dal 1 febbraio al via elisoccorso notturno

Decisivi, per l’attivazione del servizio, gli accordi con il personale medico e infermieristico. A quest’ultimo, in particolare, verrà riconosciuto un aumento dei compensi nel prossimo accordo regionale. Prevista inoltre l’assunzione di tre infermieri.

26 GEN - Il prossimo 1 febbraio in Friuli Venezia Giulia sarà avviato il servizio di elisoccorso notturno.
La conferma è arrivata nei giorni scorsi dalla Regione che ha spiegato che decisivi, per l’attivazione del servizio, sono stati i confronti con il personale medico e infermieristico.

“Successivamente all'attivazione dell'Eliporto-Hems nel comprensorio dell'Aeronautica militare di Campoformido - illustra la Regione in una nota -  sono stati avviati i confronti con il personale medico ed infermieristico che attualmente concorre alla gestione del servizio, al fine di verificare le condizioni per l'estensione del servizio stesso alle ore notturne”.

In particolare, aggiungono le autorità regionali, “il personale infermieristico coinvolto presterà la propria opera durante l'orario di servizio, secondo un accordo già attivo fin dall'istituzione dell'elisoccorso diurno, che prevede un incentivo di 10 euro all'ora. Tuttavia, la Regione, in accordo con la direzione dell'Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine (AsuiUd), si è impegnata a rivedere le condizioni economiche per il personale, in ragione dell'importanza del servizio, con la previsione di inserire l'aumento dei compensi nell'accordo regionale per le risorse aggiuntive”.


Alla luce di questi accordi, “oltre alla modifica dei turni - che avverrà sulle 12 ore - l'Azienda ha dichiarato l'impegno a rivalutare gli attuali incentivi economici riservati al personale, impiegato comunque in orario di servizio nelle missioni di volo, entro tre mesi dall'avvio del servizio stesso. L'Azienda ha inoltre espresso la volontà di integrare con tre unità infermieristiche l'attuale organico dedicato, nei tempi minimi richiesti dal reclutamento e dall'addestramento del personale”.

26 gennaio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy