QS EDIZIONI
Martedì 25 APRILE 2017
Settimana delle vaccinazioni 2017: &ldquo
E ancora, si è registrata una riduzione della pertosse del 97,6%, del morbillo del 96% e dell'epatite B dell'86%. Questi i dati ottenuti dal confronto tra la media annuale dei casi in epoca pre e post vaccinale in Italia nel corso degli anni, rilanciati oggi dal Ministero della Salute e dall'Istituto superiore di sanità in occasione della settimana delle vaccinazioni che si svolge dal 24 al 30 aprile in tutto il mondo sotto l'egida dell'Oms. Leggi...

Testamento biologico
ll ddl, licenziato lo scorso 20 aprile dall'Aula della Camera, affronta i temi del consenso informato, disciplinandone modalità di espressione e di revoca, legittimazione ad esprimerlo e a riceverlo, ambito e condizioni, e delle disposizioni anticipate di trattamento, con le quali il dichiarante enuncia, in linea di massima, i propri orientamenti sul "fine vita" nell'ipotesi in cui sopravvenga una perdita irreversibile della capacità di intendere e di volere. IL TESTO Leggi...

La settimana in Parlamento
Inizieranno da mercoledì i lavori nelle Aule di Camera e Senato sul Documento di economia e finanza. L'Assemblea di Montecitorio sarà poi chiamata a votare le mozioni su Hiv/Aids e malattie sessualmente trasmissibile. Mentre a Palazzo Madama i lavori sul ddl concorrenza entreranno nel vivo dopo la presentazione da parte dei relatori della scorsa settimana. Leggi...

Seconda giornata nazionale salute della donna
Ma la parola d’ordine è prevenzione. Questi i messaggi lanciati dal ministro della Salute oggi in occasione della giornata che celebra la salute al femminile con incontri, eventi, dibattiti e soprattutto screening gratuiti e informazioni alle donne in oltre 150 strutture sanitarie su tutto il territorio nazionale. Presentato il CALENDARIO DELLA PREVENZIONE Leggi...

spacer Melazzini (Aifa): "La sfida futura è la medicina di genere: 48 i bandi di ricerca dedicati nel 2016". VIDEO   spacer Ricciardi (Iss): "Attivato all'Istituto un centro di riferimento per dare risposte specifiche per la salute delle donne". VIDEO   spacer Marletta (Min. Salute): "Dispositivi medici sempre più indirizzati verso le esigenze delle donne". VIDEO   spacer Siliquini (Css): "Non si può prescindere dalle differenze di genere. Stiamo lavorando per questo". VIDEO   Seconda giornata nazionale salute della donna
Radiazione medico anti-vaccini
"Frasi come 'non sono contrario ai vaccini ma..', non possono essere più tollerate perché antiscientifiche e pericolose per la salute pubblica. Per questo motivo la legge su cui sto lavorando prevede penalizzazioni che potranno arrivare fino alla radiazione, per quei medici che diffondono notizie fuorvianti sui vaccini arrivando a sconsigliarne l'utilizzo". Così il responsabile sanità del Pd commenta la radiazione di Roberto Gava. Leggi...

Vaccini
La legittimità dell'obbligo introdotto dal Comune di Trieste era stata contestata da alcuni genitori sulla base del cosiddetto 'principio di precauzione'. Nell'ordinanza, il Consiglio di Stato ha invece riconosciuto che la tutela della salute in età prescolare prevale sulle responsabilità genitoriali. L'ORDINANZA. Leggi...

spacer Gelli (Pd): "Bene Consiglio di Stato, ora obbligo nazionale"   spacer Lorenzin: "Ottima decisione. Un sentenza che farà giurisprudenza"  
Biotestamento
Così la ministra della Salute ha commentato l'approvazione del testo alla Camera, soffermandosi in particolare sulla mancata istituzione del registro nazionale delle dichiarazioni anticipate di trattamento a causa della mancanza di adeguate coperture economiche. L'interessamento di Lorenzin è stato apprezzato dalla relatrice di maggioranza del provvedimento alla Camera: "Solo con l'appoggio del Ministero sarà possibile realizzare il registro". Leggi...

83°
Il Presidente della Repubblica ha inaugurato all’Iss il primo Museo di sanità pubblica italiano. “La ricerca è frutto di una grande quantità di contributi, sforzi e dedizione” ha ricordato ringraziando chi lavora all’Istituto. Lorenzin: “Racchiusa qui la storia della scienza italiana”. Ricciardi: “Tecnologie digitali e percorsi altamente interattivi per favorire la crescita della cultura scientifica nel paese” Leggi...

Parafarmacie
Per la deputata democratica le difficoltà in cui si trovano le parafarmacie rappresentano una “grave emergenza”. E propone un “riassorbimento” che, evidenzia, “non è una sanatoria”, allo scopo di “salvare quei farmacisti titolari di parafarmacia, non tralasciando coloro che hanno mandato in fumo i loro investimenti e sono rimasti senza lavoro”. Leggi...

Def 2017
E ancora, "si rappresenti la necessità di realizzare un meccanismo che preservi la consistenza e l'effettivo utilizzo dei Fondi relativi al welfare da parte delle Regioni". Queste le tre osservazioni inserite dai deputati della XII commissione della Camera all'interno del parere favorevole sul Documento di economia e finanza. Leggi...

Interrogazioni Affari Sociali/5
Coloro che si sono autodenunciati per aver reso possibile tale percorso sono attualmente indagati dalla procura di Massa per il reato di istigazione di aiuto al suicidio. "Si ritiene che competa ai titolari dell'inchiesta verificare la validità del consenso informato rilasciato". Così il sottosegretario alla Salute ha risposto ieri ad un'interrogazione presentata da Paola Binetti (Udc). Leggi...

Interrogazioni Affari Sociali/4
Il territorio calabrese ha un bacino di utenza di poco inferiore ai 2 milioni di abitanti e, pertanto, non rientra nei parametri per avere un centro di questo genere. In casi di particolari traumi viene assicurato il trasferimento dei pazienti negli ospedali fuori Regione. Così il sottosegretario alla Salute ha risposto ieri all'interrogazione presentata da Donata Lenzi (Pd).
 
Leggi...


Interrogazioni Affari Sociali/3
Ogni Regione ha predisposto, entro gli ambiti di competenza, la propria offerta nel servizio IVG, con il ricorso alle diverse procedure attualmente disponibili. Quanto alla possibilità di effettuare le interruzioni di gravidanza con la Ru486 nei consultori familiari: "Fra le strutture indicate dalla legge 194 non sono compresi i consultori". Così il sottosegretario alla Salute ha risposto ad un'interrogazione di Filippo Fossati (Mdp). Leggi...

Interrogazioni Affari Sociali/2
In aggiunta a questo, nella legge di bilancio è stata vincolata una quota di 75 mln per il 2017 e 150 mln 2018, per fare fronte agli oneri derivanti dai processi di assunzione e stabilizzazione del personale sanitario. Così il sottosegretario alla Salute ha risposto ieri in XII commissione all'interrogazione presentata da Beatrice Brignone (Si). Leggi...

Interrogazioni Affari Sociali/1
La nomina del commissario ad acta per la sanità spetta al Governo e, grazie al comma 395 della legge di Bilancio, la scelta potrebbe ricadere anche sullo stesso presidente della Regione. Allo stesso tempo, però, grazie ad alcune modifiche alla norma volute dal Ministero della Salute, tale scelta potrà essere revocata in caso di criticità sull'attuazione del piano di rientro. Così il sottosegretario alla Salute ha risposto ieri all'interrogazione di Silvia Giordano (M5S). Leggi...

Biotestamento
Il provvedimento ha ricevuto il via libera con 326 pareri favorevoli, 268 contrari e 6 astenuti. Il testo passerà ora al Senato per l'approvazione definitiva. Approvati oggi l'articolo 3, con un contestato emendamento grazie al quale il medico potrà non tener delle DAT "manifestamente inappropriate", il 4 sulla pianificazione condivisa delle cure, il 5 sulle norme transitorie ed il 6 contenente la clausola di invarianza finanziaria. Proprio per questo motivo non è stato possibile istituire il registro nazionale delle Dat. di G.R. Leggi...

spacer Lenzi (PD): "Testo equilibrato, valorizzata la relazione medico-paziente"   spacer M5S: "Un atto di civiltà, Senato scriva pagina storica. Su eutanasia Parlamento andava sollecitato"   spacer Miotto (PD): "Un passo avanti atteso da anni"   spacer Patriarca (PD): "Respinto tentativo di introdurre eutanasia"   spacer Bazoli (PD): “No eutanasia, sì possibilità di rifiuto trattamento terapeutico”   spacer Gallo e Cappato (Ass. Coscioni): “Ora subito al Senato per evitare rischi ostruzionismo contro i malati”   spacer Gelli (PD): "Equilibrio tra diritto salute e libertà personale"   spacer Nicchi (MDP): “Passo avanti verso libertà e autodeterminazione”   spacer Piazzoni (PD): "Saniamo ferita aperta da troppo tempo nel nostro ordinamento"   spacer Campana (PD): "Aumentiamo la libertà dei cittadini"   spacer Calabrò (AP): "Testo migliorato grazie ad AP, ma il nostro è un no"  
Def 2017
Questa una delle nove osservazioni inserite dai senatori della XII commissione all'interno del parere favorevole. Tra queste anche l'individuazione di uno o più indicatori di salute individuale e collettivi, la certezza dei finanziamenti per un arco temporale di almeno un triennio, una tutela della salute uniforme da Nord a Sud del Paese, e il ripristino della natura dei ticket come strumento di regolazione della domanda e non come fonte di finanziamento del Ssn. Leggi...

Madrine, screening gratuiti ed esperti a confronto per la seconda Giornata della salute della donna
Un evento tutto al femminile che si terrà il prossimo 22 aprile, al Ministero in viale Ribotta a Roma e nel corso del quale sarà presentato il calendario della salute della donna, un vero e proprio vademecum tascabile con i consigli più importanti di prevenzione. Ma anche un’occasione per  effettuare visite mediche con gli esperti. IL PROGRAMMA Leggi...

Ddl concorrenza: riprende l&rsquo
L'Aula di Palazzo Madama ha avviato la discussione della proposta di legge (ddl n. 2085, già approvato dalla Camera), nel testo proposto dalla Commissione Industria, tuttavia il seguito dell'esame è stato già rinviato ad altra seduta. Gli argomenti che riguardano la sanità vanno dalle assicurazioni per responsabilità civile professionale alla professione odontoitarica, dalla gestione delle farmacie ai foglietti illustrativi dei medicinali. I TESTI A FRONTE. Leggi...

Caso <em>Report</em>
“Nella puntata della trasmissione Report, andata in onda domenica scorsa viene ricordato il caso Pasqualino Rossi, arrestato e mai arrivato a giudizio a causa della prescrizione”. Lo segnalano i deputati M5s in una nota dove anniunciano un’interrogazione di Dalila Nesci. I deputati hanno sottolineato che si tratta “dello stesso uomo promosso dal ministro Lorenzin alla Rappresentanza permanente dell'Italia presso l'Unione Europea" e che per questo "va sostituito".
 
Leggi...


Vaccini
"Il tema deve essere trattato con grande responsabilità. I Cinque stelle, hanno lanciato il sasso, pericoloso, e adesso tirano indietro la mano, temendo le polemiche. Se si sono ravveduti sui vaccini, ben venga, anche se sostenere di non essere mai stati contrari significa negare la realtà dei fatti". Così in una nota le senatrici Camilla Fabbri, Rosaria Capacchione, Valeria Cardinali, Silvana Amati, Monica Cirrinà e Donella Mattesini. Leggi...

Vaccini
Come parlamentare impegnato sui temi della sanità e sul piano professionale come medico, desidero esprimere la mia profonda preoccupazione per quanto sta avvenendo. Nell’era delle fake news è sempre più difficile ristabilire la verità e portare avanti una discussione seria e ponderata. Eppure la farmacovigilanza è davvero un tema reale di discussione. Un tema troppo serio per essere strumentalizzato. di Benedetto Fucci Leggi...

Vaccini
"Una strumentalizzazione totalmente irresponsabile che svilisce l’argomento e la qualità del confronto su un argomento molto sentito nel Paese e che avrebbe bisogno di competenza e reale disponibilità al confronto". Questo il giudizio della capogruppo pentastellata in commissione Affari Sociali.  Leggi...

Senato
Il provvedimento è passato con 140 voti favorevoli, 49 contrari e 31 astenuti. In questo modo, previo pronunciamento della Cassazione, verrà meno la convocazione del referendum per l'abolizione dei buoni lavoro e il ripristino della responsabilità solidale negli appalti che era stato indetto per il 28 maggio. IL TESTO Leggi...

spacer Mandelli (FI): "Bene ok a mio odg a tutela Terzo settore"  
Biotestamento
Queste le novità apportate con l'approvazione dell'articolo 1 emendato. In serata ok anche all'articolo 2 su minori e incapaci. Un primo emendamento ha sancito il diritto dei pazienti di abbandonare le terapie. Un secondo emendamento prevede il divieto dell'accanimento terapeutico aprendo alla sedazione palliativa profonda continua. Infine un altro emendamenrto stabilisce che a fronte del rifiuto di un trattamento sanitario da parte del paziente "il medico non ha obblighi professionali". "Obbligo che resta comunque in capo alla struttura", dice la relatrice Lenzi. Ma sul punto emergono dubbi dei 5 Stelle. di G.R. Leggi...

Ticket
E' infatti questa una delle prime ipotesi trapelate al termine del secondo incontro tra Governo e Regioni per la revisione del sistema di compartecipazione alla spesa. Ma in realtà i lavori sono ancora all'inizio e la prima tappa ufficiale sarà quella di raccogliere dati certi sul sistema, a partire dalle esenzioni. Così da avere un quadro chiaro sul quale iniziare a simulare le prime ipotesi di riforma. Ma una cosa è certa: il problema restano le coperture. Ecco cosa hanno detto Saitta e Coletto. Leggi...

<em>Camera, question time/1
Rispondendo all'interrogazione dell'onorevole Roccella, in merito al progetto del Lazio per la somministrazione dell'aborto farmacologico nei consultori ha innanizittutto sottolineato che "la Regione deve stabilire ancora una linea progettuale", ma ha ribadito che la legge nazionale non sembra prevedere "i consultori tra le sedi ove è possibile effettuare Ivg" e che in proposito "sono ancora in vigore le linee guida della Salute del 2010".  Leggi...

<em>Camera, question time/2
Risponendo durante il question time alla Camera a ventitré deputati  del gruppo  Articolo 1- Movimento democratico e progressista, il ministro Lorenzin ha ricordato comunque i dati che testimoniano la corretta applicazione della legge 194 e ha garantito ulteriori controlli anche con la pubblicazione dalla prossima relazione dei dati per singola struttura.   Leggi...

<em>Camera, question time/3
Il decreto legge "Cresci Italia" aveva previsto nel 2012 l'apertura di nuove sedi farmaceutiche e di consgeuenza si erano avviato i concorsi a cui hanno partecipato numerosi farmacisti. Ma, secondo Mucci e Monchiero che hanno rivolto in tal senso un'interrogazione al ministro Lorenzin, il contenzioso amministrativo ha bloccato i risultati che rishciano di perdere validità. Lorenzin ha garantito nella sua risposta la proroga dei consorsi.   Leggi...

 
 
Lavoro e Professioni
Studi e Analisi
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy