QS EDIZIONI
Venerdì 28 LUGLIO 2017
Decreto vaccini
In tutto sono stati 305 i pareri favorevoli, 147 quelli contrari e 2 gli astenuti. La questione di fiducia era stata posta dal Governo sul testo licenziato dalla Commissione Affari Sociali, identico a quello approvato la scorsa settimana dal Senato. Questa mattina, a partire dalle ore 9, prenderanno il via le dichiarazioni di voto finali prima dell'approvazione definitiva prevista entro le ore 12. Leggi...

Ddl Lorenzin
I lavori sul decreto vaccini da una parte, e dall'altra la questione ancora irrisolta riguardante il riconoscimento per le nuove professioni sanitarie, hanno reso di fatto impossibile la conclusione dei lavori entro la prossima settimana. Si proseguire verso il riconoscimento per osteopati e chiropratici, ma senza sanatorie. Ad oggi, però, una soluzione che riesca a tenere insieme le due cose non è ancora stata trovata. Approvazione Ddl a rischio. Leggi...

Ddl concorrenza
Arrivata la relazione tecnica sulle recenti modifiche apportate dalla Camera. Dopo il via libera da parte della Commissione Bilancio, i senatori della X Commissione hanno proseguito i loro lavori bocciando gli emendamenti presentati. Da registrare una spaccatura nella maggioranza per la bocciatura di due emendamenti del presidente della Commissione Mucchetti (Pd). L'approvazione definitiva dovrebbe avvenire mercoledì con il voto di fiducia. Leggi...

Cannabis terapeutica
Due le proposte di testo presentate: quella del relatore per la II Commissione Farina che lasciava le porte aperte alla legalizzazione della cannabis, e quella della relatrice della XII Commissione Miotto incentrato esclusivamente sul suo uso terapeutico. I lavori procederanno su quest'ultimo. La produzione verrà affidata allo Stabilimento militare di Firenze. Studi sulla cannabis verranno finanziati con i fondi Aifa destinati alla ricerca indipendente. IL TESTO Leggi...

spacer Ass. Coscioni: “Testo solo su uso terapeutico è attacco a inter-gruppo parlamentare e schiaffo a 60.000 cittadini. PD rifletta”  
Carceri
Aggiornati gli interventi e la metodologia per riuscire a prevenire il più possibile i suicidi nelle carceri italiane. Un obiettivo che vede impegnato sia il Ssn,che dal 2008 ha la responsabilità della sanità carceraria, che l'amministrazione penitenziaria che resta comunque la titolare della funzione. Molte le novità, con l'obiettivo di dotare tutti gli Istituti di pena di quelle misure di monitoraggio e prevenzione del rischio suicidario già definite con le precedenti linee guida. IL DOCUMENTO. Leggi...

Medicina convenzionata
Questo l'invito contenuto in una lettera inviata dalla ministra della Salute al presidente del Comitato di settore del Comparto Regioni-Sanità. "L'aggiornamento risponde anche all'esigenza di prevedere interventi finalizzati ad un ricambio generazionale nell'ambito della medicina convenzionata, attraverso meccanismi volti a non interrompere l'assistenza sanitaria territoriale". Leggi...

spacer Fimmg, Fimp, Sumai: "La lettera del Ministro Lorenzin è un atto d’attenzione"  
Decreto vaccini
L'annuncio è stato dato in Aula dalla ministra per i Rapporti con il Parlamento Finocchiaro. La questione di fiducia è stata posta sul testo della Commissione identico a quello già approvato dal Senato. Intanto, nel corso della seduta, bocciate in Aula le pregiudiziali costituzionali presentate da M5S e Lega. La prima chiama per il voto di fiducia si terrà domani sera a partire dalle 23:30. IL TESTO Leggi...

spacer M5S: "Fiducia ultima forzatura a intervento spacca-Paese"  
Decreto vaccini
Mediazione, dialogo, informazione e trasparenza: sono queste, nel pensiero del presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani, le parole d’ordine di una strategia efficace per diffondere la cultura della vaccinazione. “Dispiace che si debba arrivare a un’obbligatorietà su percorsi di salute che semmai dovremmo essere noi stessi a chiedere, se non a pretendere”, ha detto Chersevani in una lunga intervista al portale dlela Fnomceo che riportiamo integralmente. Leggi...

Specialistica ambulatoriale e protesica
Elaborate le prime ipotesi tariffarie su tutti i 2109 codici di assistenza specialistica ambulatoriale e sui 1063 codici dell’assistenza protesica. Ma, ha spiegato la ministra, "solo all’esito di un ulteriore confronto con le associazioni di categoria e le società scientifiche lo schema di provvedimento sarà trasmesso al Mef e, successivamente, alla Conferenza Stato-regioni". Carnevali e Capone (Pd): "Soddisfatti per impegno preso dalla ministra". Leggi...

Crisi idrica Roma
"Seguirò l’evolversi dell’emergenza idrica e che i miei Uffici collaboreranno con l’Amministrazione regionale e comunale, perché si eviti che tale situazione di emergenza possa arrecare pregiudizio alla salute umana e animale". Così la ministra della Salute è intervenuta oggi in Aula alla Camera per fare il punto della situazione sull'emergenza acqua nella capitale, rispondendo ad un'interrogazione presentata a prima firma da Giovanni Mottola (Ap). Leggi...

Legge di Bilancio
Il tutto è contenuto nel decreto ministeriale per individuare gli indicatori del Bes appena trasmesso alle Camere per il parere. I nuovi vincoli andranno a valere di conseguenza anche sul Documento di economia e finanza (Def) della primavera 2019. Tra i 12 indicatori che definiscono il Benessere equo e solidale, ci saranno inoltre il reddito medio pro capite, l'indice di diseguaglianza del reddito, l'indice di povertà assoluta ed altri 8 parametri. LA RELAZIONE Leggi...

Ddl concorrenza
Ieri il presidente della Commissione Industra, Massimo Mucchetti (Pd), ha palesato il suo "sconcerto" per il ritardo nella trasmissione della Relazione tecnica da parte del Governo, che non sarebbe peraltro il primo registrato nel corso dell'iter del provvedimento. Lo stesso relatore Luigi Marino (Ap) si chiede se "abbia senso procedere in sede referente se non vi è la concreta prospettiva che l'Aula approvi il provvedimento entro la prossima settimana". Leggi...

Decreto vaccini
Come previsto le oltre 200 proposte di modifica presente sono state tutte respinte. Ora si è in attesa dei pareri delle Commissioni. Già da stasera la Commissione Affari Sociali dotrebbe conferire il mandato al relatore di riferire in senso favorevole all’Assemblea sul provvedimento in esame. Domani, come riferito da alcune fonti parlamentari, il Governo potrebbe annunciare alla Camera il ricorso alla fiducia. IL TESTO. Leggi...

Decreto vaccini
"La legge impositiva di un trattamento sanitario non è incompatibile con l'art. 32 Cost. se il trattamento è diretto a migliorare lo stato di salute e preservare quella degli altri". È quanto scritto nella sentenza della Consulta 307/90 citata nel dossier. Sempre qui si sottolinea come "la vaccinazione non è configurabile come trattamento coattivo". La compatibilità dell'obbligo con l'art. 32 viene richiamata anche dalla sentenza della Consulta n. 258/94. IL DOSSIER Leggi...

Legge Gelli
È stato trasmesso alla conferenza Stato Regioni lo schema di decreto attuativo di Lorenzin per l'istituzione, presso l'Agenas, dell'Osservatorio nazionale buone pratiche sulla sicurezza in sanità previsto dall'articolo 3 della legge sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure. Si tratta del primo dei numerosi decreti attuativi richiamati dalla legge. Vengono qui disciplinate la composizione e le funzioni dell'Osservatorio. IL TESTO DEL DECRETO Leggi...

spacer Gelli (Pd): "Primo passo per rendere operativa legge"  
Vaccini
Confermate in questo modo le conclusioni della Corte d'Appello di Salerno che, a seguito di una perizia tecnica, aveva respinto la richiesta escludendo il nesso di causalità tra la vaccinazione subita e la malattia. Per la Cassazione la scienza medica citata dal ricorrente "non consente allo stato di ritenere superata la soglia della mera possibilità teorica della sussistenza di un nesso di causalità". Leggi...

spacer Lorenzin: “Forze politiche rassicurino la popolazione da paure ingiustificate”  
Biotestamento
A spiegarlo è la presidente della Commissione Sanità Emilia Grazia De Biasi. "Credo che 3.002 emendamenti siano concretamente impossibili da valutare in commissione. Avanzo una proposta: se il loro numero resterà tale, si vada direttamente in Aula senza il mandato del relatore, per passare cioè ad un esame degli emendamenti direttamente da parte dell'Aula".  Leggi...

spacer Ass. Coscioni: “De Biasi mandi subito in Aula il biotestamento”  
Decreto vaccini
E’ quanto affermano in una nota i portavoce M5S alla Camera della commissione Affari sociali. "Il relatore al provvedimento del PD cerca di vendere fumo facendo credere che il lavoro svolto sul provvedimento al Senato ha colmato errori e incongruenze del testo. Non è così è l'unico motivo per il quale alla Camera non si interviene è di natura politica". Leggi...

Migranti
Dall’anamnesi clinica, familiare e sociale alla ricerca di segni e sintomi di condizioni morbose come Tbc, malaria, infezioni sessualmente trasmissibili, parassitosi, anemia, diabete. Dalle visite mediche per valutare lo stato nutrizionale fino all’uso di strumenti informativi per la disponibilità di dati sanitari. Queste alcune delle raccomandazioni sui controlli sanitari di profughi e richiedenti asilo intercettati dal sistema di accoglienza italiano presentate alla Camera. Il DOCUMENTO Leggi...

Ema
Così il presidente del Consiglio è intervenuto oggi a Milano per presentare ufficialmente la candidatura di Milano a ospitare l'Agenzia europa del farmaco (Ema) dopo la Brexit. Tra i punti di forza elencati dal delegato del governo per la candidatura italiana, Enzo Moavero: "Siamo in grado di garantire a pieno la continuità di lavoro per quest’agenzia". Per il sindaco Beppe Sala "poche altre città possano dire di avere così tanto le carte in regola". E il governatore Maroni dichiara: "Faremo tutto il possibile per far sì che Milano abbia il riconoscimento che merita". Leggi...

spacer Maroni: “Se l’Ema vuole il Pirellone come sede permamente, siamo pronti a concederlo”   spacer Mandelli (FI): “Tutti lavoriamo per traguardo”   spacer De Biasi (PD): “Abbiamo vinto Expo con unità. Sarà così anche per Ema”   spacer Scaccabarozzi (Farmindustria): “Impossibile che l'Ema non venga a Milano”   spacer Bernardo (Pd): “L'unità è il fattore decisivo per raggiungere l'obiettivo”   spacer Congedo (FdI Puglia): “Gentiloni candida Milano; ennesimo discrimine per il Mezzogiorno”  
Decreto vaccini
Nella giornata di ieri sono stati bocciati i primi 22 emendamenti. Ne mancano all'appello circa 200. L'impegno della capigruppo è di mandare il testo in Aula mercoledì, anche nel caso di lavori non ancora conclusi. M5S: "Non si vuole mettere mano a buchi e storture soltanto perché sarebbe sconveniente rispetto al loro assetto di potere". Ma per il relatore Gelli: "Testo già approfondito al Senato. Il M5S si preoccupi di ribadire l’importanza delle vaccinazioni, senza lasciare spazio a pericolose ambiguità e distinguo”. Leggi...

Ddl Lorenzin
Pieno sostegno all’approvazione del Ddl Lorenzin dall’Associazione professionale degli Osteopati, Apo. Gli stessi professionisti sono a favore anche della possibilità che gli osteopati, durante il loro esercizio, debbano attenersi alle raccomandazioni previste da linee guida pubblicate ed elaborate da enti ed istituzioni pubbliche e private. A conferma di questa posizione l’Apo ha sottolineato: “siamo l’unica Associazione che garantisce operatori formati in base allo standard europeo”. Leggi...

Federico Gelli nominato responsabile del nuovo Dipartimento Sanità
La conferma del nuovo incarico a Gelli, già responsabile sanità del partito, è arrivata nel corso della riunione della nuova segreteria presieduta questa settimana da Matteo Renzi. Qui sono stati annunciati i responsabili dei nuovi Dipartimenti. Questi saranno composti da 20 donne e 20 uomini. La prima riunione dell'esecutivo è prevista per mercoledì prossimo.  Leggi...

La settimana in Parlamento
Mercoledì il decreto vaccini sbarcherà in Aula alla Camera. Come già anticipato da diverse fonti parlamentari nella stessa giornata il Governo dovrebbe annunciare il ricorso alla fiducia. Questa verrà votata giovedì. Le votazioni finale si svolgeranno invece venerdì mattina e dovrebbero concludersi entro le ore 12. In Commissione Sanità al Senato riprende l'esame del Ddl sulle DAT interrottosi per l'esame del Dl vaccini. Possibile approdo in Aula del testo. Leggi...

Spesa farmaceutica 2016
"I dati evidenziano un buco per la spesa degli acquisti diretti (ex ospedaliera) di oltre 554 milioni di euro. Adesso comprendiamo le motivazioni di tanta riservatezza da parte dell’Aifa, che non pubblicava alcun elemento di monitoraggio della spesa farmaceutica da oltre 5 mesi”. Così la deputata 5 stelle della Commissione Affari Sociali Giulia Grillo commenta i dati Aifa. Leggi...

Manager Asl
Il Dlgs appena approvato attua la riforma della Pa sulle regole per la scelta di direttori generali, sanitari e amministrativi delle strutture del Servizio sanitario nazionale e risponde alle osservazioni della Consulta che aveva bocciato il primo testo chedendo il rispetto del principio di "leale collaborazione" con le Regioni. IL TESTO. Leggi...

Decreto vaccini
Il relatore per la XII Commissione sarà Federico Gelli (Pd). Le votazioni sugli emendamenti che verranno presentati prenderanno il via da domenica. L'approdo del testo in Aula è invece previsto per il prossimo mercoledì, quando, secondo alcune fonti parlamentari, il Governo porrà la questione di fiducia. L'approvazione finale, e dunque la conversione in legge, è prevista per il prossimo venerdì. IL TESTO Leggi...

Decreto vaccini
"La riduzione delle coperture vaccinali ha provocato la recrudescenza di alcune malattie come il morbillo, e potrebbe portare al ritorno di patologie oramai assenti dal nostro Paese". Così il relatore per la Commissione Affari Sociali del decreto vaccini ha introdotto il provvedimento approvato ieri dal Senato. "Gli interventi di profilassi mediante l’uso di vaccini, intesi come prevenzione della collettività, sono sanciti dagli articoli 2 e 32 della Costituzione". LA RELAZIONE Leggi...

I vaccini
Dalla "purezza" del vaccino per gatti alle "fetenzie" presenti nella composizione di quelli per gli umani. E ancora, dalla "nota" presenza di "plastica, acciaio, metalli pesanti e tungsteno", fino ai "vaccini fatti con i feti di bambini morti". Una panoramica delle affermazioni più sconcertanti ascoltate durante il dibattito al Senato per la conversione in legge del decreto vaccini. “Cose che voi umani non potreste immaginarvi", direbbe il replicante di Blade Runner di G.R. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy