QS EDIZIONI
Sabato 26 MAGGIO 2018
Governo
Il nuovo dicastero, preannunciato nel contratto di governo siglato da M5S e Lega, potrebbe allargare le sue competenze anche al tema Famiglia. Da quanto si apprende da fonti parlamentari, a presiederlo dovrebbe essere Manuela Lanzarin, ex assessore ai servizi sociali, attuazione programma, rapporti con il Consiglio regionale della Regione Veneto, eletta lo scorso 4 marzo tra le file della Lega alla Camera.  Leggi...

Privacy/1
Il trattamento dati in ambito sanitario dovrà rispettare le misure di garanzia per i dati genetici, biometrici e relativi alla salute. Previste disposizioni che dovranno applicare tutti gli esercenti professioni sanitarie e le strutture sanitarie, che saranno tenuti ad informare l'interessato del trattamento dei dati. Medici di medicina generale e pediatri potranno rendere con un'unica infromativa informazioni riguardanti il rapporto medico-paziente. Queste alcune delle modifiche apportate dal decreto legislativo del Governo Gentiloni all'attuale Codice italiano della privacy per il recepimento del regolamento UE all'esame delle Commissioni speciali di Camera e Senato. IL DECRETO Leggi...

spacer Medici e odontoiatri devono dotarsi del Dpo? Fnomceo chiede incontro a Garante privecy  
Privacy/2
L’impasse si è creata per il ritardo nel parere parlamentare sul decreto legislativo per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE che in ogni caso entra in vigore oggi. Il decreto del Governo è stato infatti trasmesso alle Commissioni speciali di Camera e Senato solo il 10 maggio scorso. Ora le due Commissioni hanno deciso di prendere più tempo per l’esame avviando anche un ciclo di audizioni. Leggi...

Governo
La ministra della Salute risponde così a chi gli chiede dei temi affrontati durante il colloquio di ieri a Montecitorio con il premier incaricato. "La riforma della dirigenza sanitaria è stata già fatta e rappresenta un grande lavoro che lascio in eredità al nuovo governo, che dovrà vigilare sulla sua rigorosa attuazione nelle diverse regioni italiane".  Leggi...

Aborto
Mentre gli aborti drasticamente diminuiscono (ed è questo il risultato più straordinario della legge), gli attacchi continuano. Oggi l’obiezione di coscienza è il vero grimaldello per sabotare la legge. Solo 390 su 654 strutture dotate di reparti di ostetricia e ginecologia effettuano interruzioni di gravidanza. L'interruzione volontaria di gravidanza è sempre più un percorso a ostacoli. Senza il riconoscimento della libertà e dei diritti delle donne, non c’è cambiamento di Maura Cossutta Leggi...

Governo/1
Il premier incaricato Conte dovrebbe salire al Quirinale tra venerdì e sabato con le proposte per i ministri. Il giuramento è in programma all'inizio della prossima settimana. L'obiettivo è quello di avere un nuovo Esecutivo pronto per la festa della Repubblica. Intanto ripercorriamo le tappe principali dell'attività dell'attuale capogruppo alla Camera del 5 Stelle che molto probabilmente prenderà il posto di Beatrice Lorenzin alla guida del ministero della Salute di G.R. Leggi...

Governo/2
Si è partiti alle 12, presso la Sala Busti della Camera, con la componente del Gruppo Misto Camera Europa-Centro Democratico e la componente del Gruppo Misto Senato Più Europa con Emma Bonino, a chiudere, dopo il MoVimento 5 stelle, è stato lo stesso Giuseppe Conte. Quanto alla squadra dei ministri, resta ancora qualche incertezza legata in particolare alla figura dell’82enne Paolo Savona all’Economia, nome che susciterebbe qualche perplessità al Quirinale. Leggi...

Trapianti
Si rinnova, per il terzo anno consecutivo, il tradizionale appuntamento ippico in Piazza di Siena a Villa Borghese - Roma, che ospiterà domenica 27 maggio, la Giornata Nazionale per la Donazione e il Trapianto di Organi e Tessuti, iniziativa promossa dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti, in collaborazione con le associazioni di settore Leggi...

Canapa
L'obiettivo è quello di chiarire la portata e le regole di attuazione dalla legge 2 dicembre 2016, n. 242, entrata in vigore il 14 gennaio 2017. La circolare ribadisce che la coltivazione è consentita senza necessità di autorizzazione, richiesta, invece, per la coltivazione di canapa ad alto contenuto di Delta-9-tetraidrocannabinolo e Delta-8-trans-tetraidrocannabinolo, di seguito THC, per gli usi consentiti dalla legge. LA CIRCOLARE Leggi...

Governo
Il presidente del Consiglio indicato da Di Maio e Salvini ha ricevuto l'incarico. Conte tornerà nei prossimi giorni al Quirinale per sottoporre al capo dello Stato la lista dei ministri. La fiducia in Parlamento è attesa per la prossima settimana. "Quello che si appresta a nascere sarà il governo del cambiamento, dalla parte dei cittadini, che tuteli i loro interessi. Mi accingo ora a difendere gli interessi di tutti gli italiani, in tutte le sedi europee ed internazionali, dialogando con le Istituzioni Europee e con i Rappresentanti di altri Paesi". Leggi...

spacer Renzi (PD): "Conte difensore, noi parte civile e verificheremo se realizzeranno le promesse"   spacer Gelmini (FI): “Gli italiani non hanno bisogno di un avvocato difensore, ma di un premier che abbia a cuore i problemi del Paese”  
Corte Costituzionale, accolto ricorso del Veneto: &ldquo
La sentenza non esclude che sia lecito imporre alle Regioni risparmi anche di lungo periodo ma ribadisce che le singole misure devono presentare il carattere della temporaneità. La Corte ha poi evidenziato che l’imposizione alle Regioni a statuto ordinario di contributi "incide inevitabilmente sul livello del finanziamento del Ssn, sicché lo Stato, in una prospettiva di lungo periodo, dovrà scongiurare il rischio dell’impossibilità di assicurare il rispetto dei Lea in materia sanitaria e di garanzia del diritto alla salute". Stigmatizzato invece il comportamento delle Regioni e Povince autonome: per colpa loro ridotto fabbisongo sanitario. LA SENTENZA. Leggi...

spacer Zaia (Veneto): “Una vittoria storica. Non la si può definire diversamente”  
Legge Gelli
Lo schema di Dlgs è stato inviato alla Conferenza delle Regioni per il parere. Il Fondo, previsto dall'articolo 14, comma 2, della legge legge Gelli, è costituito nello stato di previsione del Ministero della salute, ed alimentato annualmente dai contributi delle imprese assicurative autorizzate per far fronte alla responsabilità civile per danni causati da medici e sanitari, gestiti dalla Consap SpA (Concessionaria servizi assicurativi pubblici), tramite apposita convenzione con il Ministero della salute. IL DECRETO Leggi...

Lorenzin: &ldquo
A margine dei saluti portati oggi alla Commissione salute della Conferenza delle Regioni, ha voluto stilare un bilancio degli obiettivi raggiunti, ricordando l’alleanza stretta con le regioni, ma anche le cose rimaste in sospeso come la sanità del Sud Italia. Leggi...

Governo
A comunicarlo è una nota ufficiale del Quirinale. L'incarico per il giurista, dopo il caos scoppiato ieri sul suo curriculum, sembra essere ad un passo. Intanto, dopo l'intervento di Matteo Salvini ieri per sollecitare l'intervento del Capo dello Stato, oggi è Alessandro Di Battista, con un post sulla sua pagina Facebook a scagliarsi contro il Quirinale: "Il Presidente della Repubblica non è un notaio delle forze politiche ma neppure l'avvocato difensore di chi si oppone al cambiamento". Leggi...

Governo
Se venisse confermata l'indicazione sul nome di Giuseppe Conte, fatto ieri a Mattarella da Di Maio e Salvini, a quel punto il dicastero di Lungotevere a Ripa dovrebbe andare ai 5 Stelle e verrebbe occupato da un nome "politico". Scendono dunque le quotazioni di Armando Bartolazzi, il ministro della Salute indicato da Di Maio prima delle elezioni. Resta ancora in corsa, ma in posizione arretrata, Pierpaolo Sileri. Grillo, attuale capogruppo alla Camera del M5S ed ex capogruppo in Commissione Affari Sociali, darebbe un 'peso politico' maggiore al Ministero di G.R. Leggi...

Governo
In una nuova diretta Facebook dai tetti di Roma, il leader del Carroccio, pur senza citarlo direttamente, sembra irritato per la pausa di riflessione del Quirinale: "Non possiamo permetterci di far passare altro tempo in cui pezzi del nostro Paese vengono svenduti. Non voglio che il mio Paese sia una colonia francese o tedesca". E sul nome proposto per il ministero dell'Economia rilancia: "Savona è un esperto riconosciuto in tutto il mondo. Il suo torto è quello di aver osato dire che l'euro era una gabbia studiata dai tedeschi". Leggi...

Saitta (Regioni): &ldquo
Lo ha detto oggi l’assessore alla sanità del Piemonte e coordinatore della Commissione salute delle Regioni che ha citato come esempio la “schiocchezza del federalismo vaccinale”. “La ricerca di un modello differenziato a tutti i costi è stato incardinato fortemente da chi oggi forse avrà responsabilità di Governo, mente oggi quello a cui si deve puntare è l'unità d'Italia per la sanità”, ha detto ancora Saitta. Leggi...

Assemblea Oms
Oggi, la sfida della copertura sanitaria universale si esplica nell’investire nella resilienza e nella sostenibilità del nostro sistema sanitario, costantemente sotto la pressione di cambiamenti economici e sociali e delle crisi finanziarie. Non vi è equità se non si garantisce l'accesso a terapie, medicinali innovativi e vaccini, e alla medicina personalizzata: con farmaci innovativi contro il cancro, l’epatite C e altre malattie prevalenti, immessi sul mercato ma a costi elevati, che tipo di equità possiamo garantire ai nostri cittadini se non possiamo permetterci di comprarli?
  di Beatrice Lorenzin
Leggi...


Governo
Nel curriculum del giurista si legge di aggiornamenti all'università americana. Ma per il corrispondente dall’Italia del New York Times, Jason Horowitz, il suo nome non è presente negli archivi dell'ateneo. Anzaldi (PD): "Se confermato caso gravissimo di taroccamento, il M5S chiarisca". Ed oggi il Manifesto ricorda anche l'impegno professionale di Conte per l'applicazione del protocollo Stamina nel caso della piccola Sofia. Ma i genitori della bambina ricordano: "Accettò anche per il fatto che la cura era regolarmente somministrata da un ospedale pubblico". La replica del M5S: "Hanno paura". Leggi...

spacer Gelli (PD): "Conte chiarisca le sue posizioni su Stamina"  
40 anni della 194
La legge 194 compie proprio oggi 40 anni. Quotidiano Sanità ha predisposto uno speciale dove abbiamo raccolto i diversi articoli e commenti su questa ricorrenza a partire dal gennaio di quest’anno che potete trovare a questo link di C.F. Leggi...

40 anni della 194
Così l'esponente radicale in una video intervista a Repubblica TV in occasione del quarantesimo della legge che ha legalizzato l'aborto in Italia.  Leggi...

Governo
Confermate le indiscrezioni circolate già nella giornata di ieri. Il nome del premier del Governo giallo-verde indicato a Mattarella è quello del giurista Giuseppe Conte. A chiarirlo in maniera definitiva è stato lo stesso Luigi Di Maio all'uscita dal Quirinale: "Sono molto orgoglioso di questo nome perché è la sintesi del M5S. Non è stato eletto? Era nella mia squadra, lo hanno votato 11 milioni di italiani". Salvini: "Siamo pronti. Sarà un governo crescita, speranza e futuro". Domani mattina i presidenti Casellati e Fico attesi al Quirinale. Leggi...

spacer Le strategie dei due partiti e l’irritazione del Quirinaledi G.R.  
Aborto
La legge 194 festeggia domani i suoi quaranta anni. Si pone come parte integrante di una vera stagione riformista della sanità. Le questioni problematiche sono sostanzialmente tre: l’aumento, nel corso dei decenni dell’istituto dell’obiezione di coscienza a livelli non tollerabili per il sistema, il problema delle donne migranti e la persistenza di sacche consistenti di aborto clandestino. Una legge non perfetta, ma degna di un paese civile di Luca Benci Leggi...

Legge 194
Regolamentare l’obiezione di coscienza che al sud coinvolge l’83,5% dei ginecologi e favorire la pillola al posto dell’intervento chirurgico, privilegiando il Day Hospital evitando così un ricovero di tre giorni, risparmiando risorse da investire in Consultori, Contraccezione e nella promozione di una corretta informazione per tutti Leggi...

Legge 194
La legge sull’aborto che domani celebra i suoi 40 anni va attuata concretamente per proteggere realmente le donne. E per questo ricordare i quarant’anni della legge non è solo orgoglio di tante battaglie e di tante conquiste ma consapevolezza del cammino che ancora resta da fare con il nuovo Parlamento e con il nuovo Governo per tutte le donne italiane di Grazia Labate Leggi...

La legge 194 compie 40 anni
I Governi in questi anni hanno intrapreso diverse campagne denominate Pubblicità Progresso ma mai su questi temi. In compenso sono state cancellate dalla fascia A quelle poche pillole che ancora godevano della rimborsabilità da parte del Ssn. Non vi pare che ci sia un po’ di contraddizione e di ipocrisia in tutto ciò? Mi parrebbe anche il tempo giusto per affrontare con spirito laico la questione, ora che la Chiesa è per fortuna governata da un vero Pastore. di Sandro M. Viglino Leggi...

Contratto di Governo
A parere di Cimo la realizzazione del “contratto di governo” dovrà preliminarmente offrire le seguenti garanzie: recuperare la centralità dello Stato assegnando poteri sostitutivi non solo finanziari ma anche organizzativi per quelle regioni che potrebbero essere oggetto di Piani di rientro; e modificare la composizione Fsn evitando la commistione tra spesa del personale, spesa farmaceutica, spesa ospedaliera, prevenzione, ecc. Quici: "Fondamentale che alle dichiarazioni seguano i fatti". Leggi...

Salvini e Di Maio: 
Sia Salvini che Di Maio saranno nella squadra di Governo, ma nessuno dei due andrà a Palazzo Chigi. Ad annunciarlo è, prima il leader della Lega in video dopo che, nella mattinata, i due si erano incontrati proprio per trovare l'accordo sui nomi della squadra. Successivamente la conferma è arrivata dallo stesso capo politico dei 5 stelle. Tutto pronto, dunque, per salire domani al Quirinale e dare il via all'ultimo atto di questa lunga trattativa, iniziando dal nome che verrà indicato per il ruolo di premier. Leggi...

La sanità
A prescindere da come andrà a finire, possiamo e dobbiamo onestamente riconoscere che la sanità non è stata dimenticata, come spesso accaduto nel passato, nell'agenda delle priorità. Certamente molti dei programmi e delle intenzioni annunciati sono generici e in alcuni casi non è chiaramente indicato da dove prendere le risorse per attuarli, ma il fatto che se ne parli, dando alle tematiche della salute una pari dignità di intenti rispetto alle altre questioni, è di per sé un fatto positivo di Cesare Fassari Leggi...

 
 
Studi e Analisi
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy