QS EDIZIONI
Mercoledì 22 FEBBRAIO 2017
Con Consip risparmi su acquisti in sanità
Nel 2016, per la prima volta, è stata oggetto di rilevazione una specifica categoria di spesa sanitaria, quella per i presidi per l’autocontrollo della glicemia, che in convenzione Consip risultano sensibilmente più convenienti (-18% per le strisce reattive e -43% per le lancette pungidito) rispetto al prezzo medio praticato alle pubbliche amministrazioni che acquistano al di fuori delle convenzioni. LO STUDIO Leggi...

Previdenza per gli orfani di medici e farmacisti
La bozza di riforma degli Enti previdenziali privati ipotizza la soppressione dell’Onaosi trasferendone le funzioni in una gestione speciale Inps. I sindacati Anaao Assomed, Cimo, Aaroi-Emac, Fp Cgil Medici e Dirigenti sanitari, Fvm e Fassid fanno sentire forte la loro voce contro questo provvedimento del Mef e annunciano potenziali mobilitazioni Leggi...

spacer Mmg e specialisti ambulatoriali: “Nella bozza aspetti di illegittimità soprattutto per i liberi professionisti”  
Ddl Concorrenza
A confermarlo è uno dei due relatori del provvedimento, Luigi Marino (Ap), dopo aver partecipato oggi alla riunione sul provvedimento con il ministro dei Rapporti col Parlamento, Anna Finocchiaro, quello dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, l'altro relatore in Senato, Salvatore Tomaselli (Pd) e il presidente della commissione Industria del Senato, Massimo Mucchetti (Pd). Il testo è fermo da agosto dopo il via libera dalla commissinone Industria. Leggi...

Protesi mammarie difettose
Il caso sollevata da una cittadina tedesca che si era fatta applicare protesi difettose fabbricate in Francia. La Corte ritiene che in presenza di indizi atti a suggerire che un dispositivo medico può non essere conforme ai requisiti posti dalla direttiva UE, l’organismo preposto alla valutazione della certificazione CE, deve adottare tutte le misure necessarie al fine di rispettare gli obblighi ad esso imposti ai sensi della Direttiva 93/42/CEE. LA SENTENZA. Leggi...

In Gu l&rsquo
Le risorse, a valere sul finanziamento del Ssn, ammontano complessivamente 131.771.467 euro e limitatamente al primo semestre del 2017 saranno assegnati 65.885.733 euro ripartiti tra l’Ente strumentale alla Croce Rossa italiana; l’Associazione Croce Rossa e 8 Regioni. Leggi...

&ldquo
Secondo i 37 firmatari dell’appello (tra questi gli oncologi dell’Aion, i medici di famiglia della Simg, i dentisti dell’Andi e molte altre associazioni scientifiche) aumentare le imposte sui tabacchi ne scoraggia l'acquisto, riduce cancro e malattie cardiache. Ma fa anche bene ai conti dello Stato senza deprimere l'economia. Leggi...

spacer Cosa succede se si aumenta il prezzo delle sigarette  
Epatite C
“Il nostro obiettivo è l’eradicazione della malattia e l’indicazione ormai da mesi è di avere un prezzo congruo rispetto al numero di pazienti che ci sono in Italia. Per il ministro “la trattativa per il rinnovo della fornitura dei farmacia anti epatite C “deve essere congrua e adeguata all’etica”, ma “questa è una fase in cui è l’Aifa che contratta” Leggi...

Epatite C
Il vicepresidente della commissione Sanità del Senato ha così commentato la posizione assunta dall'Ente regolatorio circa la necessità di ottenere un prezzo equo per il trattamento dell'epatite C. "Dato l'ampio plauso riservato a questa decisione dell'Agenzia, mi auguro che la mia mozione, firmata anche da rappresentanti della maggioranza, sia discussa e approvata in tempi brevissimi".  Leggi...

Chiudono gli Opg
Per il Ministro e il Commissario Franco Corleone è necessario continuare la riforma con una cabina di regia di monitoraggio. Ma serve anche una modifica del codice penale. Sono 30 le Rems aperte, 604 posti e 569 pazienti. L’Opg di Barcellona Pozzo di Gotto dove vivono ancora 5 pazienti chiuderà a giorni i battenti Leggi...

spacer StopOPG: “Positiva la decisione del Governo di mantenere attivo un organismo istituzionale di monitoraggio”  
Al Senato il ddl su Coesione sociale e mezzogiorno
Sono questi tre gli appuntamenti più significativi della prossima settimana parlamentare. Nelle Commissioni l’esame di diversi disegni di legge in sede consultiva ma l’appuntamento clou è la discussione finale in Commissione Affari Sociali del testamento biologico atteso in Aula per il 27 febbraio. Leggi...

<strong>Il Piano nazionale vaccini  
Il nuovo Piano, oltre alle vecchie vaccinazioni (contro difterite, tetano, polio, epatite B, Hib, pertosse, pneumococco, morbillo, parotite, rosolia, meningococco C nei nuovi nati, HPV nelle ragazze undicenni e influenza nei soggetti di età ≥65 anni) introduce le vaccinazioni anti-meningococco B, anti-rotavirus e antivaricella nei nuovi nati, estende la vaccinazione anti-HPV ai maschi undicenni, introduce la vaccinazione antimeningococcica tetravalente ACWY135 e il richiamo anti-polio con IPV negli adolescenti; prevede le vaccinazioni anti-pneumococco e anti-Zoster nei sessantacinquenni. IL PIANO NAZIONALE VACCINI, COSTO MANCATE VACCINAZIONI, FLUSSI INFORMATIVI Leggi...

Epatite C
Questo il commento del responsabile sanità del Pd alle dichiarazioni del Dg Aifa, Mario Melazzini, sull'ultimatum a Gilead in merito alle trattative per il rinnovo delle forniture di Sovaldi e Harvoni. "Auspicando che l'Ente regolatorio riesca ad ottenere un accordo con la Gilead a queste condizioni, a quel punto sarebbe doveroso immaginare l'avvio di un vero e proprio Piano nazionale finalizzato alla completa eradicazione di questa patologia". Leggi...

Piano vaccini domani in Gazzetta
Il nuovo Piano nazionale vaccini 2017/2019 conclude il suo lungo cammino con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 18 febbraio. Molte le novità. Si allarga l'offerta vaccinale, arrivano l'Anti Pneumococco e Zoster per gli anziani, l'anti Meningococco b, Rotavirus e Varicella per i più piccoli e l’anti Papillomavirus anche agli adolescenti maschi. Tra gli obiettivi quello di raggiungere lo stato morbillo-free e rosolia-free. Possibili sanzioni ai medici 'anti vaccini'. IL PIANO NAZIONALE VACCINI 2017-2019 Leggi...

spacer Gaudioso (Cittadinanzattiva): “Fondamentale monitorare l’effettiva copertura”  
Pma
Pubblicato oggi in Gazzetta il decreto Giustizia/Salute che rinnova i termini per l’espressione del consenso informato delle coppie che intendono ricorrere alla procreazione medicalmente assistita. IL DECRETO CON IL NUOVO MODELLO DI CONSENSO INFORMATO. Leggi...

Consiglio dei ministri
Il Cdm di oggi ha rinviato alla prossima seduta l’esame dei due provvedimenti annunciati ieri. Sì invece alle norme sul licenziamento nella PA corrette dopo la sentenza della Corte costituzionale del novembre scorso. Leggi...

Testamento biologico
Concluso entro i tempi programmati l'esame del testo unificato. Verrà ora trasmesso alle Commissioni competenti per l'acquisizione dei rispettivi pareri. Duro scontro ieri in Aula sull'emendamento Amato (Pd) con il quale è stato interamente riformulato l'articolo 3. L' accusa da parte delle opposizioni di Centro e Centrodestra è stata quella di "restringere eccessivamente" la dialettica politica precludenedo la maggior parte degli emendamenti. GLI EMENDAMENTI Leggi...

spacer Ass. Coscioni: "Bene approvazione in Commissione. Necessarie modifiche in Aula. No a rinvii"   spacer Marazziti (DeS-CD): "Nessuna forzatura in Commissione. Controproducente muro contro muro e ostruzionismo procedurale"   spacer Bianco (Pd): “L’approvazione dell’art. 3 sulle DAT favorisce la conclusione del percorso legislativo”   spacer Lenzi (Pd): "Testo equilibrato discusso in commissione per un anno. Evitare strumentalizzazioni"   spacer Di Salvo (Pd) a Lega: "Pd è partito dei diritti e della dignità"   spacer Nicchi (Si): “Ora introdurre sedazione profonda palliativa”   spacer Fnomceo: "Sì al connubio tra legge e deontologia"   spacer Medici Cattolici: "Legislatore sminuisce fiducia medico-paziente"  
La nuova legge sulla responsabilità
Mettere un freno al contenzioso medico-legale per consentire ai medici di lavorare meglio e ai pazienti di essere curati in maniera adeguata. Questi i principi alla base della proposta di legge sulla responsabilità professionale, ormai in dirittura d’arrivo (è ancora in discussione al Senato che dovrebbe licenziarla definitivamente giovedì prossimo). In un incontro promosso da Maurizio De Cicco, presidente e AD Roche, ne hanno illustrati contenuti e scenari l’On. Federico Gelli, il professor Walter Ricciardi e il professor Pietro Serena. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Guadagnare salute
Il piano ha l'obiettivo di favorire l’adozione di stili di vita salutari tra il personale della Difesa, in particolare riguardo la prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili, quali uso di tabacco, consumo a rischio di alcool, sedentarietà, scorretta alimentazione, sovrappeso e/o obesità, in attuazione del programma nazionale Guadagnare salute. Leggi...

Pubblico impiego
Pronto lo schema di decreto legislativo per la riforma del testo unico del pubblico impiego e della legge Brunetta illustrato ieri ai sindacati. Molte novità con l'assicurazione del ministro Madia che saranno sanate anche le posizioni dei precari dirigenti del Ssn fortemente sollecitata dalla Cosmed. LA BOZZA DEL DECRETO. di G.R. Leggi...

spacer Madia rassicura i medici e i dirigenti del Ssn: “Nel decreto ci sarà anche la stabilizzazione dei dirigenti sanitari precari”  
Tagli al fondo
Questo il commento che trapela dal Governo dopo le forti polemiche con l’assessore Garavaglia sulla responsabilità di quei 422 milioni in meno per il fondo 2017. Ma la vera novità è che, a quanto abbiamo appreso in ambienti parlamentari, le Regioni, che sono andate in audizione alla Commissione Sanità martedì scorso (vedi documento) proprio per parlare del finanziamento al fondo, “hanno sostanzialmente ammesso di aver avallato la scelta di quelle ordinarie di accollarsi i 422 milioni delle speciali”. E allora perché questa polemica, si chiedono nelle fila governative? Leggi...

Milleproroghe
Con 153 voti favorevoli e 99 contrari il Senato ha approvato il maxiemendamento del Governo sul decreto Milleproroghe sul quale era stata posta la fiducia. Confermate tutte le novità introdotte durante l’esame parlamentare per farmacie, precari Iss e sperimentazione animale. IL TESTO DEL MAXIEMENDAMENTO E IL TESTO DEL DECRETO ORIGINARIO Leggi...

Responsabilità
Alla ripresa dei lavori programmata il prossimo martedì, l'Assemblea di Montecitorio darà infatti la priorità al decreto Milleproroghe, licenziato oggi dal Senato, che dovrà essere convertito in legge entro il 28 febbraio. L'esame degli emendamenti al 'ddl Gelli' dovrebbe proseguire da giovedì, a cominciare dall'articolo 6 sulla nuova responsabilità penale per gli esercenti la professione sanitaria. Leggi...

Nomine manager Asl
Al Cdm di domani arriva anche il decreto che modifica il decreto legislativo del 2016 recependo i rilievi della Consulta che ha decreto l’illegittimità della legge delega laddove non prevedeva l’intesa formale e non solo un parere delle Regioni. IL DECRETO CORRETTIVO. Leggi...

Superamento Opg
Le Rems sono state attivate in quasi tutte le Regioni, ma non mancano criticità. Bisogna rafforzare il territorio dando impulso ai Dipartimenti di salute mentale. Creare una cabina di regia regionale forte che dialoghi con gli enti locali. Ma soprattutto occorre una modifica al codice penale sulle misure di sicurezza provvisorie e le infermità sopravvenute. Questi i temi discussi oggi in Senato in un convegno promosso dalla Commissione Sanità Leggi...

Talidomide
Così le deputate dem Ileana Piazzoni, Margherita Miotto e Stefania Covello, firmatarie di un’interrogazione sulla questione, discussa oggi durante il question time in commissione Affari Sociali della Camera, hanno commentato l'impegno preso dal sottosegretario alla Salute. "Auspichiamo che il percorso delineato dal ministero possa portare alla conclusione dell’iter in tempi rapidi". Leggi...

Dignità
Il riferimento è alla data di approvazione nel 1978, della legge Basaglia sui manicomi. Il provvedimento, che vede primi firmatari i deputati Umberto D’Ottavio e Anna Rossomando, mira a realizzare “non solo una Giornata celebrativa e simbolica, ma l’occasione per promuovere, attraverso iniziative a tutto campo, la cultura del rispetto e della tolleranza”. IL TESTO DELLA PROPOSTA DI LEGGE. Leggi...

Testamento biologico
"Prima si parlava di 'dichiarazioni anticipate di trattamento', ora invece di 'disposizioni anticipate di trattamento', come se si trattasse quasi di una volontà testamentaria. Il medico deve salvaguardare l'alleanza terapeutica con il paziente mantenendo la sua facoltà di agire in scienza e coscienza e non limitandosi a diventare un mero esecutore di volontà testamentarie". Così la componente della XII commissione nel corso di una conferenza stampa alla Camera.  Leggi...

Brexit
"In attesa dell'annunciato dossier per l'Agenzia europea del farmaco, valuteremo con attenzione i passaggi che si intendono compiere per raggiungere un risultato strategico per tutto il Paese, anche ai fini della valorizzazione del patrimonio scientifico nazionale". Questo il commento del vicepresidente della Commissione Bilancio del Senato,  già primo firmatario di una mozione sul tema sottoscritta da parlamentari di diversi schieramenti politici.  Leggi...

La &ldquo
Il prossimo 22 febbraio alla Camera il M5S ha promosso un confronto sul mio libro. Una iniziativa che in sé, lo confesso, mi ripaga, di tanta troppa indifferenza della politica, delle istituzioni, dei partiti rispetto al pensiero riformatore critico e indipendente che rappresento, e verso la quale trovo di grande significato tre cose: il luogo, l’ambito, il soggetto. LA LOCANDINA di Ivan Cavicchi Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy