QS EDIZIONI
Sabato 27 MAGGIO 2017
Vaccini
“Il MoVimento 5 Stelle registra l'esperienza di numerosi Paesi europei e ritiene che anche una politica vaccinale basata sulla modalità di raccomandazione rappresenti una via assolutamente legittima per garantire la copertura vaccinale ottimale. Di fronte ad una preoccupazione e non ad un'urgenza perché usare un decreto legge?". Così in una nota i parlamentari pentastwllati commentano il decreto sull'obbligo vaccinake. Leggi...

Casse previdenziali private
Venti casse sono troppe secondo la Commissione parlamentare di controllo sulle attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale. Per questo propone un Testo unico in cui è possibile l'accorpamento per affinità professsionali delle Casse che manterrebbero comunque all'interno del nuovo eventuale soggetto le loro specificità. Previsti anche maggiori controlli e meccanismi fiscali più favorevoli. IL DOCUMENTO. Leggi...

spacer Zucchelli (Onaosi): “Apprezziamo riconoscimento del ruolo e della funzione svolta dalla Fondazione”  
Manovrina
L'emendamento Miotto (Pd), fissa un periodo massimo di 18 mesi per quei farmaci per i quali è stato riconosciuto il requisito dell’innovatività condizionata e sono stati inseriti esclusivamente nei prontuari terapeutici regionali senza poter accedere ai Fondi per i farmaci innovativi, e per quelli oncologici innovativi, introdotti dalla legge di bilancio. Quello Giordano (M5S), vincola le risorse non utilizzate dei fondi per i farmaci innovativi al comparto sanità. IL TESTO Leggi...

Farmaci veterinari
Per i farmaci generici si prevede che i titolari dell'Aic siano tenuti ad assicurare che il prezzo sia almeno del 20% inferiore a quello del corrispondente medicinale di riferimento. Chi commercializza medicinali generici non rispettando queste disposizioni potrà essere soggetto a sanzioni fino a 15.493 euro. Viene infine disciplinata la cessione frazionata dei medicinali da parte dei farmacisti autorizzati. IL TESTO Leggi...

Obbligo vaccinale
L’assessore alla Salute della Liguria, Sonia Viale, riferisce che la Commissione Salute delle Regioni ha dato mandato al coordinatore Saitta di rappresentare al Governo le comuni difficoltà legate “sia all’organizzazione del personale, anche in vista del periodo estivo, sia agli ordinativi dei vaccini con le case farmaceutiche”. L’auspicio di Viale è che il testo venga “profondamente modificato” nel corso dell’iter parlamentare e “dopo avere sentito il parere delle Regioni”. Leggi...

Trapianti e privacy
Sì del garante della Privacy allo schema di regolamento del ministero della Salute che disciplina obiettivi, funzioni e struttura del Sit, il Sistema di supporto all'informatizzazione delle attività della Rete nazionale dei trapianti. Chieste modifiche per aumentare il livello di sicurezza della tutela dei dati personali, con strumenti di crittografia o accessi in forma anonima. Novità per i Centri di Pma: dovranno indicare destinazione e conservazione di tutti i dati, nel caso l’attività dovesse cessare. Il DOCUMENTO. Leggi...

Ostia
La richiesta è contenuta in un'interrogazione alla ministra della Salute presentata da Alessandra Bencini e Maurizio Romani, vicepresidente della Commissione Sanità. "Adoperarsi con urgenza per assicurare in tempi brevi la sostituzione dei tetti in eternit e la messa in sicurezza dei magazzini e per avviare un'indagine epidemiologica tesa a verificare lo stato di salubrità dei locali dell'ospedale".   Leggi...

Vaccini obbligatori
Lo chiarito oggi alla Camera il ministro della Salute rispondendo al question time sollevato da Rondini (Lega Nord) che chiedeva anche come ci si comporterà nei confronti delle famiglie Rom. “Non prevedo  possa determinare criticità in fase applicativa neppure con riferimento alla popolazione Rom, Sinti e Camminanti”. Leggi...

spacer Lorenzin su terapia intensiva pediatrica a Cosenza: “In settimana decreto del commissario ad acta per l'individuazione dei posti letto”   spacer Lorenzin su ripristino ospedale Magalini di Villafranca di Verona: "Attivazione ormai in via di conclusione"   spacer Lorenzin su ellaOne: "Chiederò ad Aifa monitoraggio della letteratura scientifica per garantire corretta informazione"  
Ddl Lorenzin
Come già anticipato negli scorsi giorni, prenderanno il via oggi le votazioni sulle centinaia di proposte di modifica al disegno di legge sul riordino degli Ordini professionali e le sperimentazioni cliniche. Rispetto alle molte tematiche affrontate si prospettano soluzioni diverse, a volte anche opposte tra loro. I lavori si interromperanno comunque quasi subito per lasciar spazio ai decreti delegati sul Terzo settore, e riprenderanno dalla prossima settimana. GLI EMENDAMENTI Leggi...

spacer Roi: "Con emendamento Lenzi si cancella la professione di osteopata"   spacer M5S: “Ordini sanità avranno revisori dei conti esterni”  
Commissione Affari Sociali
Asl di Taranto e tumori, epatite C, nuovo ospedale di Chieti, incendio all’Umberto I di Siracusa, tariffario laboratori di analisi e diploma di laurea in fisioterapia all’estero. Questi temi delle interrogazioni svolte ieri in Commissione alla Camera alle quali ha risposto il sottosegretario alla Salute Faraone. Leggi...

Donazione e trapianto di Organi
L’evento promosso dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti verrà celebrato in tutta Italia. A Roma sarà, per il secondo anno, Piazza di Siena ad ospitare le iniziative celebrative, grazie all’adesione del Coni e della Federazione degli Sport Equestri alla campagna “Diamo il meglio di noi”. Così “lo sport diventa ancora di più occasione di impegno civico e sociale”. I dati aggiornati sull'attività di donazione/trapianto in Italia Leggi...

Responsabilità
Il giornale dei medici britannici dedica l'editoriale dell'ultimo numero alla nuova legge italiana. Plauso alla scelta di inserire la sicurezza del paziente tra i diritti fondamentali (in Europa solo la Danimarca ha una legge simile). Secondo la rivista la legge è stata però anche "un'occasione mancata" sul fronte della comunicazione medico paziente e del maggior coinvolgimento del cittadino nelle linee guida e nelle pratiche di sicurezza: "L'Italia è ancora lontana dall'approccio che vede il paziente al centro". Leggi...

Lorenzin all&rsquo
Il ministro della Salute rivendica i successi della sanità italiana nel suo intervento all’Assemblea mondiale della sanità in corso a Ginevra. E lo fa ricordando gli sforzi costanti per aggiornare le nostre strategie di intervento a fronte dei cambiamenti demografici ed epidemiologici. Tra gli obiettivi di eccellenza citati il piano di eradicazione dell’epatite C e il piano nazionale vaccini. Dopo 14 anni l'Italia torna nell'Executive Board dell'Oms. Leggi...

Personale Ssn: tutti i numeri struttura per struttura
Nel 2013 il 65% sono donne, il 71% fanno parte del ruolo sanitario e il 58,5% sono infermieri, il 23,4% medici e odontoiatri e lo 0,6% farmacisti. Ma la suddivisione cambia nell'analisi del ministero della Salute struttura per struttura, dalle Asl alle Aziende ospedaliere, dagli Ospedali classificati agli Enti di ricerca. IL RAPPORTO. Leggi...

Vaccini
L'idea, già sperimentata in Canada con personale abilitato alle vaccinazioni, lanciata ieri dal vice presidente della Commissione Bilancio del Senato e presidente della Fofi: “La farmacia potrebbe essere il luogo ideale per offrire un servizio in più alla popolazione”. I medici in farmacia solo per vaccinare, no a prescrizioni né a visite. Leggi...

Biotestamento
Promossi anche sui passaggi relativi al tempo della comunicazione tra equipe e la persona come tempo di cura, e il principio dell’astensione del medico da ogni “ostinazione irragionevole nella somministrazione delle cure”. Richiesta una campagna informativa per i cittadini sui contenuti e le nuove opportunità sancite dal ddl. Questo l'intervento del coordinatore nazionale del Tdm-Cittadinanzattiva in audizione in commissione Sanità al Senato. IL TESTO Leggi...

Prevenzione della corruzione
In un’intervista pubblicata sul sito dell’Agenzia, il Dg auspica che le realtà sanitarie recepiscano le indicazioni del nuovo Piano anticorruzione e annuncia che l’Agenzia è al lavoro su un set di indicatori di trasparenza per creare un sistema di alert che valuti l’efficacia delle misure del Pna. Sono circa 150 gli enti sanitari che hanno avviato e/o compilato la Dichiarazione pubblica di interessi. LA MAPPA Leggi...

Responsabilità
Proprio nella trasparenza è stata indicata dal deputato dem come la sfida da raccogliere se si vuole continuare ad avere un ruolo di primo piano nel servizio al malato. Se ne è discusso questa mattina ad un convegno organizzato dall'Aris. Presente ai lavori anche Hazan, a fianco di Gelli nella stesura della legge: "Le Assicurazione, in caso di azione diretta del danneggiato, devono risarcire anche oltre i limiti della convenzione stipulata". Leggi...

Ddl Lorenzin
Potrebbe essere questo il punto d'intesa raggiunto nel corso di un incontro informale la scorsa settimana, tra la ministra Lorenzin, i presidenti delle XII commissioni di Camera e Senato De Biasi (Pd) e Marazziti (Des), Gelli (Pd) e i capigruppo di maggioranza di entrambe le commissioni. Il testo, approvato un anno fa dal Senato, è fermo da ormai dieci mesi in Commissione Affari Sociali proprio per le molte resistenze registrate sul riconoscimento di queste nuove professioni. Intanto questo mercoledì inizieranno le votazioni sugli emendamenti presentati. di G.R. Leggi...

Gentiloni: &ldquo
Il premier, in visita al cantiere del nuovo ospedale dei Castelli Romani, cita il Lazio come “esempio positivo”. Il risanamento della sanità, ha detto, “può essere doloroso, ma è proprio per garantire l’universalità del sistema che dobbiamo lavorare per risanarlo”. E sull’obbligo dei vaccini: “Il nostro primo dovere è proteggere i cittadini. Abbiamo risposto alla richiesta di alzare i livelli di protezione per i nostri bambini e per le nostre famiglie”. Leggi...

Obbligo vaccinale
Attivare nelle scuole elementari, medie e superiori gli Sportelli Informativi sulle Vaccinazioni per sensibilizzare gli studenti e i genitori sull’importanza dei vaccini come strumento di prevenzione. È la proposta lanciata dalla Federazione delle Società Scientifiche e Associazioni dell’Area Pediatrica (Fiarped), che esprime il suo pieno appoggio alle novità introdotte dal decreto legge sui vaccini.
 
Leggi...


Troppa euforia sul decreto vaccini
Non penso che l’istituto superiore di sanità dica sciocchezze, ma questo decreto è stato caricato di cose che con i vaccini c’entrano poco. È stato concepito in un clima di aperta intolleranza, interpretato con atteggiamenti di avversione verso le opinioni fuori dallo standard, messo in campo come una lezione esemplare da dare ad una società considerata irresponsabile e incosciente e non come una norma saggia per la salute di tutti di Ivan Cavicchi Leggi...

Aperta a Ginevra la 70ª
Dieci giorni fitti di argomenti tra cui farmaci e prodotti per la salute, malattie non trasmissibili, nutrizione, emergenze, poliomielite, resistenza antimicrobica e salute materna, neonatale, infantile e degli adolescenti. Con questa assemblea si chiude il decennio a guida Margharet Chan. In lizza per sostituirla Tedros Adhanom Ghebreyesus, David Nabarro e Sania Nishtar, presentati rispettivamente dall’Etiopia, dal Regno Unito e dal Pakistan. Leggi...

spacer Lorenzin a Ginevra: incontro con i tre candidati alla direzione dell’Oms e bilaterale con Usa, Iran e San Marino  
Riforma Pubblico Impiego
"Le proteste di medici e dirigenti sono state ascoltate dal Governo, che ha varato il decreto sul testo unico del pubblico impiego, con alcune significative variazioni". La Confederazione Medici e Dirigenti commenta così il testo approvato in via definitiva da Palazzo Chigi lo scorso venerdì. "Scongiurato, almeno per il momento, il sequestro di risorse contrattuali vigenti". Ma resta forte il problema del precariato della dirigenza. Leggi...

Riforma Pubblico Impiego
Gli anestesisti rianimatori non si ritengono soddisfatti dalla modifica "dell’ultim’ora" apportata alla Riforma del Pubblico Impiego. E’ questa la posizione dell’Aaroi-Emac rispetto al testo di modifica del D.Lgs 165/2001 e della Legge 124/2015, approvato in Cdm lo scorso venerdì. L'unica certezza, per gli anestesisti rianimatori, è che il provvedimento azzererà i fondi per posizioni e risultato. Leggi...

Riforma Pubblico Impiego
"Il Governo non cambia rotta e inserisce un anarebus nel decreto sul Pubblico Impiego per prefigurare ipotesi infondate di finanziamento". "Nonostante alcune interpretazioni consolatorie, non c’è alcuna concreto miglioramento del testo che avevamo rigettato mesi fa". Così la Federazione Veterinari e Medici che chiede "il riconoscimento contrattuale meritato dalla categoria". Leggi...

Valutazione perfomance e premi
Via libera definitiva al Dlgs che cambia le regole per la valutazione delle perfomance e l'assegnazione dei premi di risultato. Dopo l'ok delle Regioni, gli ultimi ritocchi in base al parere del Consiglio di Stato e delle Camere potenziano il ruolo dell'Oiv e inaspriscono i casi di mancata adozione del Piano o della Relazione sulla performance. IL TESTO DEL DLGS E DELLE RELAZIONI.  Leggi...

Riforma Pubblico Impiego
Il testo approvato in via definitiva da Palazzo Chigi lo scorso venerdì conferma inoltre il “Polo Unico” della medicina fiscale, che darà competenza esclusiva all’Inps del controllo dello stato di salute di tutti i lavoratori in malattia, così come l'istituzione della Consulta Nazionale per l’integrazione in ambiente di lavoro delle persone con disabilità. Le proteste dei sindacati non evitano del tutto il congelamento al 2016 dei fondi aziendali accessori, ma si apre alla possibile salvaguardia della retribuzione individuale di anzianità. IL TESTO di G.R. Leggi...

La settimana in Parlamento
In Assemblea alla Camera sbarca il ddl Giustizia che affronta anche il tema delle nuove Rems. In Commissione Affari sociali prenderà il via l'esame degli emendamenti al ddl Lorenzin sulla riforma degli Ordini professionali e le sperimentazioni cliniche. Intanto, in commissione Sanità al Senato proseguono le audizioni sul disegno di legge sul testamento biologico. Leggi...

 
 
Studi e Analisi
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy