Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 GENNNAIO 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cic: "Battaglia di civilità condotta anche dal Collegio dei chirurghi"

14 DIC - Filippo La Torre, attuale Presidente del Collegio Italiano dei Chirurghi (C.I.C.) esprime viva soddisfazione per l’approvazione della legge sul cosiddetto testamento biologico: “E’ una battaglia di civiltà che è stata condotta, tra i primissimi, dal Collegio Italiano dei Chirurghi all’epoca della Presidenza del Prof. Pietro Forestieri che, in molteplici occasioni pubbliche ed istituzionali, difese e portò avanti questa presa di posizione. E’ ancora vivo il ricordo dei vivaci comunicati stampa tra lui e l’On. Roccella”.

Il Prof. Pietro Forestieri, alla fine del 2012, scrisse anche un libro sulla sua esperienza, libro che ebbe una notevolissima risonanza tra gli addetti ai lavori e non. Uno dei capitoli di questo libro si intitolava, appunto, “I chirurghi ed il testamento biologico. Il fine vita”. In questo si riportavano anche i risultati di un sondaggio (10 domande) effettuato tra i Membri dei Consigli Direttivi delle Società afferenti al Collegio Italiano dei Chirurghi. Risultati ampiamente, se non plebiscitariamente, favorevoli all’approvazione di una legge chiara sulle Disposizioni Anticipate di Trattamento.


Nel capitolo si leggeva tra l’altro: “Era opinione concorde del Collegio di non tenere in alcun conto le posizioni ideologiche, e tanto meno politiche, di alcuno. Ci raccomandavamo solo che ai medici venissero date delle norme chiare, che non fossero contraddittorie tra loro e che non creassero dei pericolosi equivoci tra codice deontologico, Carta costituzionale e legislazione”.
 
“E’ quanto si è fatto con questa legge, ulteriormente perfettibile se necessario” afferma Filippo La Torre, ribadendo il ruolo centrale che il Collegio Italiano dei Chirurghi sta svolgendo nel corso di questi ultimi anni (testamento biologico, legge Balduzzi, legge Gelli, ecc.).

14 dicembre 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy