Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 24 SETTEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cecconi (M5S): "Lorenzin ‘regina’ degli incompetenti e delle bufale"

10 GEN - “Sul tema dei vaccini la Lorenzin non può dare dell’incompetente a nessuno, perché lei è la numero uno incontrastata. Lei è stata alla guida del dicastero di Lungotevere a Ripa negli ultimi cinque anni ed è proprio durante questo arco temporale che è avvenuta la maggiore flessione della copertura vaccinale in Italia. Cosa ha fatto, concretamente, la Lorenzin per rafforzare le politiche di raccomandazione e di accompagnamento alla vaccinazione? Praticamente nulla. Eppure, nonostante il fallimento di cui è stata protagonista, questa faccia di bronzo olimpica ha ancora il coraggio di gettare fango sul MoVimento quando sa benissimo che la nostra posizione sui vaccini è assolutamente solida, comprovata e scientifica: no all’obbligo, si al modello raccomandazione, ma adottato sul serio e non per finta, come lei ha fatto per anni. Tra le tante bufale che spara Lorenzin c’è anche l’affermazione secondo cui noi vorremmo demolire le istituzioni. Semmai, è vero l’esatto contrario: vogliamo restituire alle istituzioni quella autorevolezza E dignità che gente come lei ha demolito”.
 
Così il deputato del Movimento 5 Stelle Andrea Cecconi.

10 gennaio 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy