Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 DICEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Carnevali (PD): "Anche su tetto personale sanità da governo solo parole"

05 DIC - "Dopo l'abbattimento virtuale delle liste d'attesa, anche per quanto riguarda la questione del personale le parole maggioranza sono del tutto scollegate dai fatti". Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito della legge di Bilancio.
 
"La ministra Grillo e il vice ministro Garavaglia - spiega - avevano garantito l’abolizione del tetto che limita le assunzioni. Si tratta del vero e unico strumento per abbattere le liste di attesa, che può rendere efficiente il sistema sanitario a vantaggio dei pazienti, insieme alla rete dei presidi territoriali e MMG. La scelta di affossare gli emendamenti del Pd che avrebbe consentito di centrare l’obbiettivo, segna la distanza tra le parole - dette per convenienza mentre c’era lo sciopero generale dei medici - e la realtà. La semplice etichetta 'liste d'attesa' messa dal governo sull’articolo che finanzia solo tecnologie informatiche, non basta a raggiungere l'obbiettivo. In più far passare implicitamente l’idea che i medici siano tutti evasori seriali da mettere sotto tutela da Carabinieri e Guardia di Finanza, come emerge dal decreto semplificazione è la cifra del pregiudizio e della scarsa consapevolezza delle condizioni attuali di lavoro nelle aziende sanitarie e Asl".

 
"Dopo tre leggi, tre contratti e i regolamenti aziendali per l'attività intramenia, vengano anche i controlli ma mettiamo gli operatori sanitari nelle condizioni di poter operare al meglio. Si meriterebbero più gratitudine per ciò che fanno a favore del SSN e suoi cittadini", conclude.

05 dicembre 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy