Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 DICEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sileri (M5S): “Tagli del passato hanno indebolito Lea. Con noi si cambia”

06 DIC - “La sanità è stata spesso trattata da Cenerentola dalla politica, negli ultimi 15 anni è stato tagliato troppo e, a volte, anche investito male. Per esempio, senza aumentare in modo adeguato il fondo sanitario nazionale sono stati invece ampliati i Lea, in maniera però sproporzionata. Qual è stato il risultato? In alcuni casi purtroppo i livelli essenziali di assistenza sono stati indeboliti”. Così il senatore del Movimento 5 Stelle Pierpaolo Sileri, presidente della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama.
 
“Alcuni Lea - prosegue - potrebbero esser rivisti, di qualcuno forse si potrebbe fare addirittura a meno, ma è essenziale, in ogni caso, agire con criterio. Il nostro Servizio sanitario nazionale ha 40 anni ed è nato per essere universalistico e da qui bisogna ripartire. Ma senza pensare di poter dividere la stessa torta in più fette, di conseguenza, sempre più piccole. Questo governo non ha tagliato nulla, sta investendo per la sanità 4,5 miliardi in tre anni e in manovra ci sono importanti stanziamenti per le liste di attesa e l’edilizia sanitaria. Le cose da risolvere sono tante, inutile girarci intorno, il divario tra Regioni per esempio deve essere colmato, ma sicuramente i Lea, per essere tali, devono essere garantiti in modo accettabile. In questo quadro entrano poi i sistemi integrativi che, non bisogna mai dimenticarlo, si chiamano 'integrativi' perché integrano, certo non sostituiscono, qualcos'altro: ovvero il sistema pubblico. Dunque, una volta rimesso in piedi il servizio sanitario nazionale si potrà parlare della sanità integrativa che, sicuramente, con un sistema pubblico a regime potrà aiutare e migliorare alcuni aspetti dell’intera offerta sanitaria”.

06 dicembre 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy