Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 FEBBRAIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Boldrini (Pd): “In Css poche donne e nome discutibile. Qual è metodo Grillo?”

05 FEB - “Abbiamo letto i nomi dei nuovi componenti del Consiglio Superiore di Sanità. Colpisce la scarsa presenza di donne, che scende da 15, ovvero il 50% a 3, il 10%, nonostante non manchino nel Paese autorevoli figure di donne medico e scienziato in svariate discipline sanitarie. Colpisce inoltre la presenza di uno scienziato che aveva aperto alla sperimentazione del metodo Stamina, dalla qual cosa speriamo il professor Camillo Ricordi voglia prendere le distanze una volta per tutte, visto che in Italia è vietato”.
 
È quanto ha dichiarato la senatrice Paola Boldrini, capogruppo del Pd nella Commissione Sanità.
 
“Ci auguriamo che il metodo utilizzato per le nuove nomine non sia avvenuto con la ‘schedatura’, che ha prodotto il depennamento dei componenti precedenti, con una semplice lettera da parte della ministra. Ma visto che, contrariamente a quanto afferma Giulia Grillo, il merito dei consiglieri non è in discussione oggi, come non lo era con le nomine del 2017, quest’ultimo è purtroppo solo un auspicio”.

05 febbraio 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy