Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 FEBBRAIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Lorenzin (Cp): “Auguri a nuovo Css, ma non ci sono scienziate?”

05 FEB - "Sono felice per la riconferma dei vecchi membri all'interno del nuovo Css e faccio i miei migliori auguri ai nuovi, molti dei quali ho avuto modo di conoscere e apprezzare. Sono invece ancora una volta dispiaciuta per i toni della Ministra Giulia Grillo, che continua ad insinuare che solo la sua squadra sia stata scelta sulla base del merito, al contrario di quelle precedenti in cui vi erano tra i maggiori scienziati italiani per Impact Factor e H - Index che meriterebberotutt'altro trattamento", dice l'ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin, leader di Civica Popolare, che sottolinea anche come sia bassa la presenza di donne nell'organismo scientifico consultivo del ministero.
 
"Nel nuovo Css non ci sono donne medico o scienziate selezionabili per merito: solo 3 su 30 contro le 14 su 30 del precedente, con presidente donna e presidente e vicepresidenti alternati per genere nelle sezioni di competenza. Insomma - dice Lorenzin - non ci sono donne che meritano per la Ministra di essere considerate 'top assoluto', per utilizzare una sua espressione. Le donne sono scomparse dall'orizzonte del Governo giallo-verde, spiace ancora di più quando i titolari delle nomine sono proprio donne".

 

"La Grillo non ha bisogno di queste mistificazioni per giustificare le sue scelte, così come non si comprende perché continui ad autocelebrarsi per la selezione del Direttore Generale di Aifa, avvenuta in blind=cieco e dunque in assoluta segretezza: nessuno di noi, infatti, sa chi fossero gli altri aderenti alla selezione per la Direzione, che non sono stati scelti evidentemente perché, all'attento sguardo degli occhi della Ministra, erano meno meritori dell'attuale direttore. Tutto legittimo, sia chiaro, ma perché bisogna continua a nascondere scelte discrezionali previste nella funzione, dietro il cappello di 'concorsi' pubblici che non sono tali?". 
 
E poi sulla sua pagina facebook un'ultima stoccata in riferimento alla nomina nel Css di Giulio Cossu e Camillo Ricordi con riferimento al caso Stamina:
 

05 febbraio 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy