Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 GENNNAIO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Amsi: “Auspichiamo che possa valorizzare le nostre proposte”


05 SET - Il Movimento Internazionale Transculturale Interprofessionale Uniti per Unire, con le Associazioni e Comunità aderenti e l'Associazione medici di origine straniera in Italia (AMSI) e le Comunità del Mondo Arabo in Italia (CO-MAI) augurano buon lavoro al Presidente Giuseppe Conte e il nuovo Governo apprezzando le novità quali per esempio le figure femminili, la maggiore attenzione alla Tecnologia, all'innovazione, la larga presenza di giovani e il ruolo dell'Università e della Ricerca.

"Vogliamo esprimere apprezzamento per il lavoro del presidente Conte che insieme a Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio sta dando vita ad un Governo di Svolta e speriamo anche di vero cambiamento mettendo in agenda politica sin subito le priorità degli Italiani: Lavoro, Sanità, Università, fuga dei cervelli all'estero. Chiediamo poi attenzione verso la politica estera, pensiamo qui alla Libia, alla Siria, allo Yemen e al processo di Pace tra Palestinesi ed Israeliani. Sì ad una nuova legge per l'Immigrazione ma con i due binari: Integrazione e Sicurezza, questa poi non sia collegata solo al Ministero degli Interni". Così Foad Aodi, Fondatore AMSI e fondatore di Uniti per Unire e membro del Gruppo di Lavoro Salute Globale della FNOMCEO.


Al Ministro Speranza, infine, Aodi si rivolge con queste parole: "auspichiamo che il Ministro della Salute Roberto Speranza possa valorizzare le nostre proposte in Sanità: il Manifesto; la Carenza dei medici; i Concorsi per i Medici Stranieri".

05 settembre 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy