Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 30 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fismu: “Segnale positivo”


25 SET - Dopo il voto unanime, al Senato, sul ddl anti aggressioni presentato dal precedente governo, arriva il giudizio positivo dalla Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu, che ora auspica un iter rapido anche alla Camera dei deputati.
 
Per Francesco Esposito, segretario generale Fismu, “è un buon segnale, anche per il voto compatto e trasversale. Il ddl pone le basi di una reazione alla ondata di aggressioni contro i medici ed evita di inseguire proposte demagogiche, inattuabili e incostituzionali, come quella del Daspo contro i violenti. Ma non basta da solo, perché, come è noto tra i giuristi, l’inasprimento delle pene non è di per sè un deterrente, e a noi medici interessa cercare di applicare politiche di riduzione del danno di fronte a una violenza sempre più dilagante nella nostra società e che colpisce soprattutto i servizi pubblici e quindi il nostro SSN”.
 
“Per questa ragione - conclude Esposito - chiediamo con forza che si stanzino investimenti per migliorare le strutture, ospedali, ambulatori (guardie mediche, pronto soccorso e 118) e metterle in sicurezza, anche prevedendo una più efficace presenza delle forze dell’ordine. Serve quindi una capillare e costante campagna di educazione a partire dalle scuole. Buon inizio del Parlamento e del nuovo Governo. Avanti in questa direzione”.     

25 settembre 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy