Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 30 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Magi (Omceo Roma): “L’approvazione all'unanimità è un segnale importante. Medici meno soli”


25 SET - “Voglio leggerlo come un segnale di rinnovata attenzione della politica nei confronti di tutti gli operatori sanitari che in questi anni si sono sentiti soli”. Così il presidente dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici chirurghi e odontoiatri, Antonio Magi.
 
“L’approvazione all’unanimità da parte del Senato al Ddl ci rincuora e ci fa sperare in una nuova stagione per la sanità. Siamo quindi grati e tutte le forze parlamentari che hanno lavorato, lavorano e lavoreranno in futuro per far sentire più sicuri e meno soli i medici.


“Le aggressioni nei confronti del personale sanitario e socio-sanitario – aggiunge il presidente Omceo Roma – sono particolarmente gravi perché colpiscono chi sta lavorando, spesso donne indifese, e sta lavorando cercando spesso di ristabilire un bene prezioso: la salute. Bene dunque le pene aggravate per chi aggredisce il personale esercente la professione sanitaria o socio-sanitaria e bene l’estensione agli operatori sanitari della disciplina relativa alle lesioni gravi arrecate a un pubblico ufficiale.


“Ora mi auguro – conclude Magi – che la Camera lo incardini rapidamente e altrettanto rapidamente lo approvi affinché il Ddl possa svolgere al più presto tutti i suoi effetti. Sarebbe un segnale di grande attenzione verso tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari”.  

25 settembre 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy