Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 29 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Provenza (M5S): “Con mozione obesità affrontiamo con coraggio sfida globale”


13 NOV - “La valutazione di una mozione ambiziosa come quella votata oggi alla Camera, che pone al centro iniziative per la prevenzione e la cura dell’obesità, non può prescindere dallo scenario che abbiamo di fronte e che vede i tassi di sedentarietà e di obesità disegnare un quadro drammatico. In gioco c’è la nostra salute e quella dei nostri figli, ma anche enormi risparmi per la nostra sanità pubblica. È stimato, infatti, che l’obesità rappresenta un costo sanitario per il nostro Paese che va dai 6 ai 16,5 miliardi ogni anno”. Così Nicola Provenza, deputato del MoVimento 5 Stelle, intervenuto oggi nell’Aula di Montecitorio in dichiarazione di voto sulla mozione per il contrasto all’obesità, appena approvata.
 
“La nostra sfida deve partire oggi nell’affrontare con coraggio e determinazione il problema dell’obesità infantile, una sfida globale che richiede un approccio coordinato e integrato con settori diversi da quello sanitario: trasporti, ambiente, istruzione, mondo dell’associazionismo”, sottolinea Provenza. “Purtroppo la mia Campania continua a detenere il primato per quota più alta di bambini in eccesso ponderale, il 44%”.
 
“Dobbiamo partire dal concetto che il benessere individuale è il primo obiettivo da raggiungere per esprimere appieno le proprie potenzialità e contribuire in maniera decisiva al benessere sociale. Da qui”, prosegue il portavoce del MoVimento 5 Stelle, “occorre puntare ad incrementare l’attività fisica nelle scuole e trasferire ai cittadini tutta la conoscenza scientifica sui modelli di prevenzione efficaci”.
 
“Ma non solo: è necessario investire in una progettazione urbana funzionale agli spostamenti in bicicletta o a piedi, in una regolamentazione del traffico, nel supporto allo sviluppo del trasporto pubblico. Attraverso questa mozione chiediamo al Governo, e a noi stessi, l’impegno ad affrontare una sfida che miri a migliorare la qualità di vita di ogni singolo cittadino, nella logica di un concetto di salute che contempli tutte le sue varie dimensioni: fisica, psichica, sociale, economica e relazionale”, conclude Provenza.

13 novembre 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy