Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 06 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Marinello (M5S): “In Commissione Senato lavoriamo per nuova medicina territoriale”


28 GEN - "Entra nel vivo la discussione del ddl che istituisce la nuova figura dell'infermiere di famiglia. Oggi abbiamo audito Nicola Draoli, consigliere della Federazione nazionale degli Ordine delle professioni infermieristiche, che, snocciolando alcuni dati, ha spiegato come, laddove presente, la figura dell'infermiere di famiglia ha portato a una riduzione del 20% degli accessi per codici bianchi in pronto soccorso, a un meno 10% dei tassi di ospedalizzazione con uno sgravio anche per i medici di famiglia. Sono fortemente convinto dell'importanza di questo provvedimento per rafforzare la medicina territoriale. Solo rafforzando le prime linee del Servizio sanitario nazionale riusciremo a garantire una sanità migliore a tutti. Lasciando gli ospedali a chi ne ha davvero bisogno e aiutando tutti i malati cronici che riceverebbero così una risposta immediata. Nessuno deve essere lasciato solo e la chiave è proprio fornire la giusta assistenza".
 
Così, in una nota, il senatore del Movimento 5 Stelle Rino Marinello, componente della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama, e primo firmatario del ddl. 

28 gennaio 2020
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy