Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 MAGGIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Assistenti sociali: “Bene la  legge. Ora formazione e informazione”


05 AGO - "Vorremmo non dover più commentare e non dover più esprimere la nostra vicinanza a colleghi minacciati o colpiti nello svolgimento del loro lavoro, ma il via libera definitivo e dopo anni da parte del Parlamento, della legge sulla sicurezza degli operatori socio-sanifari è un importante traguardo che come assistenti sociali abbiamo conquistato con un impegno costante. Da oggi abbiamo norme che difendono con piu' forza da ogni forma di aggressione anche noi e il nostro lavoro a fianco di tutte le fragilità e in ogni situazione, anche nelle emergenze ancora non superare della pandemia. Oltre il 90% di noi è stato aggredito, minacciato, colpito, non si poteva fare finta di nulla. Sottolineiamo con soddisfazione il maggior rilievo dell'Osservatorio per la sicurezza delle professioni socio-sanitarie e l'istituzione della Giornata Nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza, ma senza formazione e corretta informazione non andremo molto lontano". Lo dice Gianmario Gazzi presidente del Consiglio Nazionale dell'ordine degli assistenti sociali.

05 agosto 2020
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy