Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 26 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sportiello e Lorefice (M5S): “Norma di civiltà che contribuirà a salvare vite”


28 LUG - Dopo un iter lungo due anni, in commissione Affari sociali in sede legislativa abbiamo approvato in via definitiva la norma che promuove l’utilizzo e la diffusione dei defibrillatori. Siamo orgogliosi di un provvedimento che promuove la cultura della sicurezza e del primo soccorso: così sarà più facile trovare defibrillatori nei luoghi pubblici e contribuire a salvare molte vite”. Così in una nota le deputate M5s Marialucia Lorefice e Gilda Sportiello, rispettivamente presidente e capogruppo della commissione Affari sociali.
 
“La legge - continuano - destina due milioni di euro alla progressiva diffusione e all’utilizzazione dei defibrillatori semiautomatici e automatici esterni nelle sedi delle pubbliche amministrazioni con almeno 15 dipendenti e con servizi aperti al pubblico, nei mezzi di trasporto, nelle scuole, nelle università. Saranno posizionati in luoghi accessibili 24 ore su 24 anche al pubblico, favorendone la fruizione. Inoltre, sarà promossa ogni anno una campagna di sensibilizzazione rivolta al personale scolastico docente e non docente, agli educatori, ai genitori e agli studenti e sancisce la non punibilità per chi usa il defibrillatore senza essere specificamente formato”.
 
“Non dobbiamo dimenticare che l’arresto cardiaco causa oltre 60mila vittime ogni anno. Quella appena approvata è una norma di civiltà perché avere un defibrillatore immediatamente disponibile riduce il tempo del primo soccorso: sono minuti che fanno la differenza tra la vita e la morte” concludono le parlamentari pentastellate. 

28 luglio 2021
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy