Quotidiano on line
di informazione sanitaria
11 APRILE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Balduzzi: “La rete trapianti è un modello per trasparenza ed efficienza”


01 FEB - Aprendo la conferenza stampa di presentazione del Rapporto 2011 del Centro nazionale trapianti, il ministro Renato Balduzzi appare rilassato: “Una volta tanto possiamo dare dati positivi, direi molto positivi”. E elenca i principali risultati messi in luce dal Rapporto: la diminuzione delle opposizioni al trapianto, che mostra il diffondersi della cultura della donazione e la maggiore efficienza della rete di prelievo; l’aumento dei donatori, soprattutto nelle Regioni del Centro Sud; la riduzione delle liste d’attesa.

Il ministro sottolinea in particolare due caratteristiche della rete dei trapianti in Italia: la trasparenza e l’efficienza. La trasparenza è dimostrata anche dai tempi rapidi di pubblicazione del rapporto, già disponibile a fine gennaio, ma soprattutto dal dettaglio con cui vengono forniti tutti i dati di attività, centro per centro. L’efficienza del Cnt, che porta l’Italia al 3° posto in Europa per numero di donatori e addirittura al 2° posto se si considera solo il secondo semestre 2011, per il ministro è anche l’occasione per confutare le proteste di chi lamenta la frammentazione regionalista del Ssn: “”Una rete efficiente – rimarca Balduzzi – consente di avere buoni risultati anche in un sistema sanitario decentrato”.

E l’attività della rete trapiantologica italiana produce risultati a livello europeo, ponendo l’Italia ai primi posti per numero di donatori e di trapianti effettuati e assegnando al Cnt un ruolo di capofila in ben 9 progetti di ricerca europei. “Se avessimo questi score anche in altri settori – ha commentato il ministro – la nostra situazione sarebbe molto più favorevole”.

01 febbraio 2012
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy