Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 OTTOBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Pezzopane (Pd): "Moratoria e tutela dei minori sono nostri risultati"


05 SET - "Finalmente il Senato entra nel merito del gioco d'azzardo e approva modifiche qualificanti all'attuale sistema. L'odg approvato questa mattina è un significativo passo avanti ed una risposta concreta all'esigenza di mettere un freno a un sistema che ha enormi risvolti economici,sociali e criminali. Non è moralismo di facciata siamo di fronte a una vera e propria patologia sociale che in alcuni individui sta diventando una malattia monomaniacale con dipendenza molto simile alla dipendenza da sostante". Ad affermarlo, in una nota, è la senatrice PD Stefania Pezzopane, che ha svolto la dichiarazione di voto nel dibattito in Aula e che ha presentato un disegno di legge in questa legislatura su questo argomento..

"I punti qualificanti dell'ordine del giorno - spiega la senatrice - riguardano la previsione di una moratoria per le nuove autorizzazioni in attesa della riorganizzazione e della pianificazione dell'intero sistema; la previsione nella Legge di Stabilità di allineare l'aliquota Iva dei giochi; l'istituzione, nel campo dei giochi online di meccanismi in grado di verificare la maggiore età del giocatore; il rispetto degli impegni assunti con il Decreto Balduzzi ai fini dell'aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza per le persone affette da gioco d'azzardo  patologico; una maggiore tutela dei minori e la promozione di iniziative anche nelle scuole,  per la sensibilizzazione sui rischi del gioco e sull'uso responsabile del denaro; il divieto di pubblicizzare i giochi d'azzardo e dei giochi di fortuna. E' importante sottolineare - continua la senatrice - che il documento approvato prevede di elevare gli standard di accreditamento per le concessioni e il rafforzamento della tracciabilità del denaro. Così come sono previsti maggiori poteri per i sindaci per quanto concerne le autorizzazioni e l'inasprimento delle pene per il reato dei giochi".


"E' apparsa poi necessaria - aggiunge Pezzopane - l'esigenza di rivedere nell'ambito della  Legge di stabilità la copertura individuata nel decreto legge sull'Imu che condona i concessionari condannati dalla Corte dei Conti".

"Ora - conclude la senatrice Pezzopane - sulla base dell'indicazioni contenute in questo ordine del giorno, il Governo adotti provvedimenti necessari e urgenti per arginare un fenomeno grave che rischia di compromettere ampie fasce della popolazione in particolare gli adolescenti".
 

05 settembre 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy