Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 30 GENNAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Romani (SCpI): “Agire subito per contrastare lo sfruttamento e restituire la dignità”


04 OTT - “Tragedie come questa non devono più accadere. È necessario da parte di tutti uno sforzo ancora maggiore di attenzione, di cooperazione, di fratellanza, di umanità”, dichiara il Senatore Lucio Romano, Vicepresidente di Scelta Civica al Senato e membro della Commissione straordinaria per i Diritti Umani.
“La strage incessante di migranti che perdono la vita mentre tentano di raggiungere il nostro Paese scuote con forza l’indifferenza e le coscienze. Per questo raccogliamo e rilanciamo l’appello di Papa Francesco a favore dei diritti umani: è urgente trovare strumenti adeguati e condivisi in Europa per intervenire prima, a monte, così da contrastare lo sfruttamento e la tratta degli esseri umani e restituire dignità laddove c’è solo disperazione”.
“Da ultimo, in questi frangenti drammatici e dolorosi, ammiriamo ancora una volta la grande volontà e la straordinaria abnegazione delle forze dell’ordine e della popolazione locale che, mostrando al mondo la parte migliore dell’Italia, soccorrono e accolgono centinaia di naufraghi senza risparmiarsi”.

04 ottobre 2013
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy