Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 23 OTTOBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Errani: "Vogliamo i 2 mld del ticket nel fondo sanitario 2014"


14 OTT - “La nostra posizione è chiara e molto puntuale: sulla sanità non sono possibili altri tagli”. Lo ha affermato il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, al termine della riunione, riferendosi all'ipotesi di una sforbiciata alla sanità nell'ambito della legge di stabilità. "Il fondo per il servizio sanitario nazionale per il 2014 dovrà passare da 107,9 mld di euro a 109,9 mld perché l'impegno del governo è quello di aggiungere i due miliardi legati alla copertura dei ticket”.
 
Riguardo al finanziamento del Fondo sanitario nazionale, Errani ha aggiunto che "questo è l'impegno che il governo si è assunto con noi quando abbiamo aperto il tavolo sulla salute ed è ciò che deve accadere con la legge stabilita. Per noi questo è un punto cruciale".
Infine, a chi gli chiedeva se i presidenti delle Regioni incontreranno il governo sulla legge di stabilità, Errani ha risposto: “Dopo l'approvazione della legge vedremo, e una volta che gli aspetti legati alla sanità saranno chiari si aprirà un confronto di merito”. 

14 ottobre 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy