Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 23 OTTOBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Presenti (Acoi): “Con tagli salute in default. La sanità pubblica si riformi dall’interno”


15 OTT - “I tagli lineari previsti dalla legge di stabilità rischiano di mandare in default la salute degli italiani, ma erano tristemente prevedibili”. Così Luigi Presenti, presidente dell’Associazione dei Chirurghi Ospedalieri Italiani (Acoi) e presidente eletto del Consiglio Italiano di Chirurgia, commenta le anticipazioni sulla Legge di Stabilità.

“Sono anni che gli operatori del settore, ed i chirurghi in particolare, chiedono una riorganizzazione drastica e radicale del sistema sanitario nazionale, ma i ministri della Salute che si sono succeduti sono rimasti ciechi e sordi alle nostre richieste. Abbiamo invitato a più riprese – spiega Presenti - a ristrutturare e ripensare la sanità pubblica dall’interno, per garantire ai cittadini non solo i livelli assistenziali minimi ma un servizio sanitario di qualità. Così, di fronte a una crisi economica che si sta trascinando da tempo e a esigenze meramente di bilancio, la sanità è stata travolta da altri tagli draconiani”.

“Ora è compito della Ministra Lorenzin avviare un confronto per rendere virtuoso il sistema sanitario nazionale e mettere finalmente in atto una politica sanitaria che – conclude Presenti - metta il paziente in cima alle priorità e garantisca a tutti il diritto alla salute, come previsto dalla nostra Costituzione”.

 

15 ottobre 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy