Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 DICEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sigm: "Giornata storica per i giovani medici"


07 NOV - "Grande soddisfazione" da parte dell'associazione dei giovani medici Sigm per l'approvazione definitiva del decreto legge 104/2013 che, tra le altre cose, Istituzionalizza il concorso a graduatoria nazionale per l’accesso alle Scuole di Specializzazione di area sanitaria e da l'avvio alla riorganizzazione delle scuole di specializzazione di medicina.

"Finalmente, anche in Italia, meritocrazia ed oggettività per l’accesso alle scuole di specializzazione di area sanitaria", afferma in una nota il Sigm, secondo il quale "va dato atto al Ministro Carrozza di aver fortemente voluto il passaggio dal concorso locale a nazionale, dando risposta concreta alle istante di migliaia di studenti, neolaureati e giovani medici che, in occasione alle iniziative del Giovani Medici Day del 14 maggio 2013, hanno chiesto a gran voce una svolta per dare credibilità ad un sistema che allo stato attuale mortifica l’impegno ed il merito a favore di una troppo grande discrezionalità".

Un "ringraziamento" da parte dei giovani medici anche a tutti i parlamentari, "su tutti gli On.li Crimì, Calabrò e Gigli", che hanno agito in sede di approvazione del Decreto Legge, apportando "importanti modifiche" al testo che apre, di fatto, alla riorganizzazione funzionale delle scuole di specializzazione sin dal prossimo anno accademico.


"Le prossime tappe saranno quelle di richiedere l'adozione di modalità trasparenti e meritocratiche nelle selezioni per l'accesso alla dirigenza medica del SSN e nell'attribuzione dei punteggi per la costituzione delle graduatorie per l'accesso al convenzionamento della medicina generale ed alla specialistica ambulatoriale", annunciano i giovani medici.

07 novembre 2013
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy