Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 24 SETTEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vargiu (SC): "Scelte coraggiose per vincere la sfida"


18 MAR - "Due milioni di italiani, affetti da malattie cosiddette rare, attendono di sapere cosa farà il sistema sanitario nazionale per garantire i loro diritti di salute. Attendono di sapere se i livelli essenziali di assistenza sono uguali o no in tutte le regioni italiane, attendono di sapere perché i farmaci indispensabili non sono disponibili ovunque. La politica è oggi chiamata in sanità a scelte coraggiose: scegliere di non scegliere e tirare a campare significa avviarsi verso il disastro". Così Pierpaolo Vargiu (SC), presidente della Commissione Sanità di Montecitorio, durante la dichiarazione di voto sulla mozione unitaria in materia approvata all’unanimità dalla Camera.

"Insieme ai malati affetti da malattie rare, attendono i malati di Alzheimer e quelli di SLA, i diabetici e i pazienti psichiatrici, gli oncologici e i celiaci. I nuovi diritti di salute - ha concluso Vargiu - sono una delle sfide più importanti del nostro sistema sanitario, che sembra sempre più statico e ingessato, incapace di innovare e di garantire l'equità e l'universalità evocate della legge 833”.

18 marzo 2014
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy