Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

M5S: “No a delega funzioni primarie dello Stato”

09 APR - “Il nostro voto contrario alla Legge Delega sul Terzo Settore nasce dalla critica che abbiamo rivolto fin dall’inizio alla visione di questo provvedimento, che demanda funzioni primarie dello Stato a soggetti privati, sovvenzionati con fondi pubblici, finanziarizzando i bisogni e stravolgendo, con la ripartizione degli utili, la logica volontaristica e senza fini di lucro del comparto. Il tutto in assenza di adeguati strumenti di vigilanza e controllo, che pure abbiamo chiesto a più riprese. Evidentemente non vogliono che qualcuno ficchi il naso nella mangiatoia pubblico-privato nella quale stanno trasformando il Terzo Settore”. Lo affermano i parlamentari del MoVimento 5 Stelle.
 
“Oggi è stata sugellata l’ennesima prevaricazione del governo nei confronti del Parlamento: la legge delega è una vera e propria presa in giro perché l'esecutivo scrive quello che vuole fare e, al Parlamento, chiede sostanzialmente di ratificare la sua volontà. Noi vogliamo la promozione del Terzo Settore, migliorando e la normativa e regolando la galassia nella quale è parcellizzato il comparto. Non smantellarlo, snaturarlo o, addirittura, o renderlo la stampella di uno Stato inefficiente, come Renzi sta facendo. I servizi essenziali devono essere garantiti dallo Stato: non è accettabile che una onlus si sostituisca a una ASL così come non lo è che una cooperativa rimpiazzi le funzioni di un comune. Ben vengano le cooperazioni, le integrazioni, tutto ciò che può contribuire a migliorare i servizi per i cittadini, ma mai deve accadere che lo Stato arretri e si limiti semplicemente a pagare, per dei servizi che dovrebbe erogare lui stesso - concludono i deputati del M5S -. E’ un insulto alla nostra Costituzione”.

09 aprile 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy