Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 23 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fp Cgil Lombardia: “Si accerti ogni responsabilità nel più breve tempo possibile"

13 OTT - "L’arresto del vice presidente di Regione Lombardia, Mario Mantovani, non riesce a sorprenderci. Giudicammo, infatti, negativamente la sua nomina in Giunta da parte del presidente Maroni per motivi quantomeno di inopportunità – che oggi vengono puntualmente confermati ed aggravati – viste le numerose attività cui lo stesso è 'legato' e una certa 'noncuranza' ostentata nei suoi comportamenti". Questo il commento di Florindo Oliverio, segretario generale Fp Cgil Lombardia.
 
"Per quanto ci riguarda, quando era sottosegretario al ministero delle infrastrutture capitava di assistere alla 'libera uscita' di dipendenti per partecipare ai presidi pro-cavaliere in occasione dei processi di Berlusconi al palazzo di Giustizia di Milano. Da sindaco di Arconate si è distinto per la sua gestione 'brunettiana' del personale. Da assessore regionale alla sanità non ha lesinato interventi pubblici tesi ad accreditarsi come il solo decisore per far entrare nel mondo della sanità sia lavoratori sia appaltatori. Per questo suggerimmo al presidente Maroni, che parlò di moralizzazione e trasparenza al suo insediamento dopo la caduta di Formigoni sotto i colpi della magistratura, di non 'promuovere a incarichi di governo chi parte già con gravi situazioni di conflitto d’interesse: come sarebbe nel caso dell’attuale coordinatore regionale PDL e patron dell’omonima Fondazione impegnata nella gestione di case di riposo, Mario Mantovani'. Ora - conclude Oliverio - confidiamo che la Magistratura accerti nel più breve tempo possibile ogni responsabilità".

13 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy