Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

D’Ambrosio Lettieri (CoR): “No ad allarmismi fuorvianti, sì a chiarezza su testo Oms”

27 OTT - “Gli allarmismi sulla cancerogenicità della carne rossa lavorata sono ingiustificati e servono solo a confondere le idee e a creare gravi danni ad una produzione di qualità e sicura come quella italiana. Bene hanno fatto sia il ministro Lorenzin che riferisce del lavoro del Comitato per la nutrizione, che lo stesso vice direttore generale dell’Oms, Oleg Chestnov, a riportare nella giusta dimensione i termini della questione. E cioè in un atteggiamento di correttezza alimentare che deve rapportarsi ad una dieta varia ed equilibrata. Esattamente come è quella seguita dalla stragrande maggioranza degli italiani, come da tradizione: la dieta mediterranea.
 
Siccome sulle conclusioni dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro occorre fare chiarezza proprio per evitare interpretazioni fuorvianti e catastrofiche, presenterò una interrogazione urgente perché si possano conoscere le iniziative del governo e gli esiti del lavoro svolto dal comitato nazionale per la nutrizione. La parola chiave è: equilibrio. Gli allarmismi non servono a nessuno, semmai l’impressione è che l’Oms voglia sollecitare una presa di coscienza generale, soprattutto da parte dei governi, perché vengano sempre più ridotti i rischi legati all’uso di sostanze nocive utilizzate per conservare gli alimenti nei processi industriali e per gli allevamenti, e perché vengano promosse con maggiore capillarità ed efficacia le buone prassi alimentari.

 
Sul versante della sicurezza alimentare, l’Italia è ben avanti rispetto ad altre parti del mondo ed è leader in Europa sui marchi di qualità. Le nostre produzioni e i nostri sistemi di controllo sono garanzia per la salute dei cittadini. Insomma, no ad allarmismi fuorvianti, sì a chiarezza su testo Oms”.
 
Lo dichiara in una nota il sen. Luigi d’Ambrosio Lettieri (CoR), componente Commissione Sanità Senato.

27 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy