Quotidiano on line
di informazione sanitaria
09 AGOSTO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Se l’Italia 'attrae' gli infermieri e fa 'scappare' i medici. I numeri


26 NOV - A fronte di 1236 medici stranieri che si sono stabiliti in Italia ce ne sono 5477 italiani che invece si sono trasferiti in altri paesi Ue. Ma se guardiamo dal lato degli infermieri sono 1262 gli italiani che hanno varcato il confine mentre sono 3974 quelli stranieri che si sono stabiliti in Italia. Questi alcuni numeri (abbiamo preso in esame solo i numeri riferiti alle professioni sanitarie) della tabella allegata allo schema di decreto legislativo che recepisce la direttiva Ue in tema di regolamentazione delle professioni.
 
C’è poi il caso dei fisioterapisti dove 169 sono gli italiani stabilitisi in altri paesi mentre sono 429 i professionisti che dall’estero sono venuti in Italia. E quello dei dentisti e relative specializzazioni dove sono 891 i professionisti esteri che si sono trasferiti in Italia e 295 gli italiani che sono andati fuori dal paese.
 
Situazione differente per i farmacisti: sono 120 quelli esteri che si sono trasferiti in Italia e 275 gli italiani che hanno trovato in altri stati dell’Unione.
 
La tabella mostra anche i numeri sulla mobilità per lavoro temporaneo. Quasi nulla tra gli infermieri e più sviluppata tra i medici.
 


26 novembre 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy