Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 11 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Maturani (PD): “Serve piena applicazione Legge 194”

11 APR - "La piena attuazione della legge 194 è un dovere del Servizio Sanitario nazionale  che deve garantire a tutte le cittadine che lo richiedono il diritto di usufruire della legge che consente l'interruzione di gravidanza nella piena garanzia della tutela della salute della donna e nella assistenza che questo passaggio doloroso richiede". Così la vice presidente del gruppo Pd Giuseppina Maturani, componente della commissione sanità, commenta il parere del Consiglio europeo su un ricorso presentato dalla Cgil sulla mancata applicazione della legge nel nostro Paese.
 
"Il monito del Consiglio europeo - sostiene Maturani -  richiama l'attenzione sull'alto numero dei medici obiettori di coscienza  (il 70% dei medici ginecologi) che mette a rischio lo  svolgimento del servizio in molte strutture pubbliche, penalizza, ghettizzandoli professionalmente,  gli operatori che continuano a praticare  l'interruzione di gravidanza,  e non risponde efficacemente alla richiesta d'intervento di molte donne, spesso straniere, che fanno riferimento alle strutture pubbliche". 


"Governo e Regioni - prosegue Maturani - devono attrezzarsi e intervenire prontamente perché, al di là  dei dati rassicuranti della relazione al Parlamento sull'applicazione della 194, si faccia di più e meglio per garantire ad ogni donna, l'assistenza necessaria, anche attraverso una riqualificazione dei consultori familiari che possono favorire una presa in carico della donna sia per monitorare la richiesta d'interruzione volontaria di gravidanza sia per garantire una contraccezione sicura, arma efficace per non ricorrere all'aborto", conclude la senatrice PD.

11 aprile 2016
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy