Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Dirindin (Pd): “Ottima notizia per la sanità italiana”

13 GEN - "Un' ottima notizia per la sanità italiana ora subito gli altri provvedimenti necessari perché i nuovi Lea diventino immediatamente operativi sul territorio", Così la senatrice Nerina Dirindin, capogruppo Pd in commissione sanità commenta la firma del premier Gentiloni al Dpcm sui nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea).

"I nuovi Lea - sostiene Dirindin - rappresentano un primo importantissimo passo, atteso da 15 anni, ora si passa alla fase più delicata che è quella di dar loro gambe sul territorio e bisogna farlo con la massima attenzione affinché gli oneri e gli adempimenti previsti non rappresentino un carico per i cittadini. Sarà quindi importante applicare un sistema di monitoraggio incisivo che sia in grado di individuare con sollecitudine le carenze del sistema e provvedere in tempi brevi a colmare le carenze soprattutto nelle situazioni più critiche dove sono coinvolti i soggetti più fragili, come le persone disabili, i bambini e i malati oncologici. Oggi possiamo comunque dirci soddisfatti perché abbiamo un provvedimento che guarda al futuro consapevole della responsabilità di garantire ad ogni cittadino la tutela della salute e della cura", conclude Dirindin.

 

13 gennaio 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy