Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 30 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sismla: "Una svolta storica che dà ai medici legali un ruolo fondamentale"


28 FEB - "Una svolta storica che dà ai medici legali un ruolo fondamentale nella valutazione dell’operato dei colleghi implicati in una causa per malpractice".
Così Sismla (Sindacato Italiano Medici Specialisti in Medicina Legale e delle Assicurazioni) commenta l'approvazione in via definitiva, col l'ultimo passaggio alla Camera dei Deputati, del Ddl Gelli-Bianco sulla responsabilità professionale medico sanitaria.

Raffaele Zinno, segretario generale di Sismla, sottolinea come "il momento storico che stiamo attraversando è di grande entusiasmo e, le novità normative introdotte per noi sono un punto fermo: l’articolo 15 della normativa prevede la formazione di un collegio che dovrà valutare i casi di responsabilità professionale dal punto di vista tecnico. È un punto molto importante perché credo che i medici, tutti i medici, non vogliono sottrarsi al giudizio ma vogliono essere valutati da colleghi che ne sanno quanto loro. Questi, conoscendo la materia in giudizio, potranno emettere giudizi più qualificati".

Sismla sottolinea inoltre quanto la nuova legge costituisca un altro passo in avanti anche nel miglioramento del rapporto medico paziente. "Il Ddl Gelli -Bianco - ha detto Zinno - si configura come strumento atto a semplificare il rapporto medico-paziente, introducendo forme più agevoli di risarcimento del danno da malasanità, ma anche prevedendo nuove tutele per il medico. Oggi finalmente raggiungiamo un giusto equilibrio sull’operato professionale del medico - ha concluso Zinno - il cui intervento è teso a curare il paziente e non a danneggiarlo, attraverso l’inversione dell’onere della prova. Una garanzia e una maggior tutela nella direzione di rispondere al meglio ai bisogni di salute dei cittadin -pazienti".  

28 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy