Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 GENNAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Bianco (Pd): "Bene voto Senato. Grande opportunità per Milano, per l'Italia e per l'Europa"


28 SET - "Il Senato, nell'approvare all'unanimità quattro mozioni e un ordine del giorno a sostegno del Governo per la candidatura della città di Milano quale sede dell'Ema, ha compiuto un atto politico di grande rilevanza". Lo ha affermato il senatore Amedeo Bianco, capogruppo Pd in commissione sanità, nel sua dichiarazione di voto oggi al Senato.

"Al di là delle identità e diversità - ha aggiunto Bianco - tutti i gruppi parlamentari hanno sostenuto, infatti, il processo già avviato dal governo nazionale, dalla Ragione Lombardia e dal Comune di Milano affinché, dopo brexit, la nuova sede dell'Ema possa essere la città di Milano che, in termini di infrastrutture logistiche, abitative, formative, di ricerca e produzione nel settore biomedicale e dei farmaci, è all'avanguardia in Europa".

"Il processo di selezione delle candidature - ha proseguito - si avvierà nei prossimi giorni e si si concluderà nei prossimi due o tre mesi, è questa la fase nella quale l'azione concorde di tutte le istituzioni, Governo, Parlamento, Regione e Comune, di tutte le associazioni dell'imprenditoria nel settore specifico e nell'indotto, di tutte le istituzioni formative e di ricerca devono attivarsi per il prestigioso obiettivo di portare in Italia e a Milano l'Ema le cui funzione e i cui compiti toccano interessi vitali di ogni cittadino europeo".
"Questo progetto è sicuramente una grande opportunità per Milano e una grandissima opportunità per il Paese e, con un po' di orgoglio, posso aggiungere che costituirà una grande opportunità per l'Europa", conclude Bianco.  

28 settembre 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy