Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 17 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fisioterapista di famiglia. Fi presenta Ddl per riconoscere questa figura professionale


Il provvedimento mira a riconoscere la figura professionale come riferimento "per lo sviluppo e il potenziamento dei servizi territoriali di assistenza domiciliare, al fine di salvaguardare lo stato di salute dei cittadini introducendo un professionista di prossimità con un vero legame con il territorio, combattendo così l’abusivismo e abbattendo i costi per lo Stato e i tempi dì attesa per i cittadini.”

30 NOV - “Il presente disegno di legge intende garantire a circa 65 mila operatori il pieno riconoscimento della professione del fisioterapista come figura di riferimento per lo sviluppo e il potenziamento dei servizi territoriali di assistenza domiciliare, al fine di salvaguardare lo stato di salute dei cittadini introducendo un professionista di prossimità con un vero legame con il territorio, combattendo così l’abusivismo e abbattendo i costi per lo Stato e i tempi dì attesa per i cittadini.”
 
Lo ha dichiarato il Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Nazario Pagano, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Disegno di Legge per il riconoscimento della figura professionale del fisioterapista dì famiglia, che si è tenuta questo pomeriggio a Roma, presso la sala Caduti di Nassirya di Palazzo Madama. Alla conferenza stampa era presente anche il segretario nazionale del Sindacato Nazionale dei Fisioterapisti, Roberto Ferrara.
 
“La Pandemia da Covid -  ha aggiunto Pagano - ha posto al centro dell’attenzione politica il tema della protezione della salute delle persone e della centralità del Servizio sanitario nazionale come bene universale che va difeso in quanto prioritario e della necessità di promuovere una medicina territoriale caratterizzata da équipes multidisciplinari le quali dovrebbero costituire la rete territoriale di base in grado di offrire cure e assistenza sia da remoto che in presenza. In riferimento alla necessità di una riorganizzazione del sistema sanitario basato sul territorio , il presente disegno di legge ha l’obiettivo di valorizzare il ruolo della professione di fisioterapista. La presenza e il coinvolgimento diretto dei fisioterapisti, quali professionisti dell’assistenza riabilitativa, rappresenta un punto fondamentale per lo sviluppo del sistema e una risposta alle necessità della popolazione attraverso la fisioterapia domiciliare o di comunità quale modello assistenziale e di gestione delle malattie croniche che non aspetta il cittadino in ospedale ma gli va incontro prima che la patologie insorgano o si aggravino.” 

30 novembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy