Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Istituito presso il Ministero della Salute il tavolo tecnico sulla simulazione in formazione


Il tavolo è composto da medici di varie specializzazioni, chirurghi, pediatri, esperti di formazione e simulazione in ambito sanitario ma anche di altri settori, come quello aeronautico, con l’obiettivo di individuare le migliori pratiche esistenti e definire gli obiettivi per l’utilizzo del fondo per la formazione in simulazione, inserito per la prima volta nella legge di bilancio 2022. Il tavolo di lavoro dovrà concludere le proprie attività entro il 15 luglio 2022.

14 APR -

Stamattina si è insediato il tavolo tecnico sulla simulazione in formazione in ambito sanitario, istituito su iniziativa del Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

Il tavolo è composto da medici di varie specializzazioni, chirurghi, pediatri, esperti di formazione e simulazione in ambito sanitario ma anche di altri settori, come quello aeronautico, con l’obiettivo di individuare le migliori pratiche esistenti e definire gli obiettivi per l’utilizzo del fondo per la formazione in simulazione, inserito per la prima volta nella legge di bilancio 2022.

La formazione in simulazione è una metodologia che permette di ricreare le condizioni operative nelle quali si svolgerà l’attività del personale e consente quindi di valutarne con maggiore accuratezza l’appropriatezza e l’efficacia, nonché di individuare eventuali criticità organizzative.

“Ho fortemente voluto la costituzione del tavolo sulla simulazione in formazione perché sono convinto che possa contribuire a far migliorare notevolmente la qualità delle attività operative e tecniche in ambito sanitario, nonché la capacità comunicativa degli operatori” così il Sottosegretario Sileri, che aggiunge: “il tavolo ci consentirà di definire un piano di azione concreto per l’utilizzo del Fondo per la simulazione, ma è solo un primo passo: l’obiettivo è quello di consolidare e incrementare lo stanziamento negli anni successivi, e di fare dell’Italia una eccellenza mondiale per la simulazione in ambito sanitario”.  

Il tavolo di lavoro dovrà concludere le proprie attività entro il 15 luglio 2022, producendo una relazione finale al sottosegretario Sileri ed all’Ufficio di Gabinetto del Ministero, al fine di consentire l’avanzamento delle proposte che emergeranno al Governo ed al Parlamento.



14 aprile 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy