Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 NOVEMBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Balduzzi ce l'ha fatta. Il decreto sanità è stato approvato. Ecco il testo entrato in CdM

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge Balduzzi dopo sei ore e mezzo di riunione. Il testo entrato è di 16 articoli. Rimaste le norme di principale interesse sanitario, dalle cure primarie, ai farmaci e all'intramoenia. Via la tassa sulle bibite e il Piano nazionale per la non autosufficienza. Ecco il decreto e la relazione illustrativa.

05 SET - Ci sono volute diverse ore di confronto serrato, articolo per articolo, ma alla fine Balduzzi ce l'ha fatta. Il Governo ha approvato il suo decreto legge nonostante i tanti dubbi della vigilia e i niet delle Regioni e non solo. In tutto 16 articoli contro i 27 della prima bozza.
 
I dubbi sulla costituzionalità del decreto sono superati, per il ministro, dalle caratteristiche dell misure adottate per le quali, si legge nel decreto si è:  "Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di adottare misure finalizzate ad assicurare e garantire la continuità, la funzionalità e lo svolgimento delle particolari attività connesse ai bisogni di salute, di qualità e appropriatezza delle cure ed economicità nell’impiego delle risorse e, in particolare, di assistenza territoriale, di professione e responsabilità dei medici, di dirigenza sanitaria e governo clinico, di garanzia dei livelli essenziali di assistenza per le persone affette da malattie croniche e rare nonché da dipendenza da gioco con vincita di denaro, di norme tecniche per le strutture ospedaliere, per promuovere corretti stili di vita, nonché di interventi in materia di sicurezza alimentare e di emergenze veterinarie, di farmaci e di servizio farmaceutico, di sperimentazione clinica dei medicinali, di razionalizzazione di alcuni enti sanitari, di trasferimento alle regioni delle funzioni di assistenza sanitaria al personale navigante".

 
Ecco il nuovo indice del provvedimento:
 
Capo I
Norme per la razionalizzazione dell’attività assistenziale e sanitaria

ART. 1
(Riordino dell’assistenza territoriale e mobilità del personale delle aziende sanitarie)
ART. 2
(Esercizio dell’attività libero professionale intramuraria)
ART. 3
(Responsabilità professionale dell’esercente le professioni sanitarie)
ART. 4
(Dirigenza sanitaria e governo clinico)
ART. 5
(Aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza con particolare riferimento alle
persone affette da malattie croniche, da malattie rare, nonché da ludopatia)
ART. 6
(Disposizioni in materia di edilizia sanitaria, di controlli e prevenzione incendi nelle
strutture sanitarie, nonché di ospedali psichiatrici giudiziari)

Capo II
Promozione di corretti stili di vita e riduzione dei rischi sanitari connessi all’alimentazione e alle emergenze veterinarie

ART. 7
(Disposizioni in materia di vendita di prodotti del tabacco, misure di prevenzione per
contrastare la ludopatia e per l’attività sportiva non agonistica )
ART. 8
(Norme in materia di sicurezza alimentare e di bevande )
ART. 9
(Disposizioni in materia di emergenze veterinarie)
 
Capo III
Disposizioni in materia di farmaci e di servizio farmaceutico

ART. 10
(Modificazioni al decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219 e norme sull’innovatività
terapeutica)
ART. 11
(Revisione straordinaria del Prontuario farmaceutico nazionale e altre disposizioni dirette a
favorire l’impiego razionale ed economicamente compatibile dei medicinali da parte del
Servizio sanitario nazionale)
ART. 12
(Procedure concernenti i medicinali)
ART. 13
(Disposizioni in materia di medicinali omeopatici, 
anche veterinari e di sostanze ad azione ormonica)
ART. 14
(Disposizioni sul trasferimento delle farmacie)
 
Capo IV
Norme finali

ART. 15
(Razionalizzazione di taluni enti sanitari)
Art. 16
(Trasferimento delle funzioni di assistenza al personale navigante e altre norme sulle prestazioni rese dal Ministero)
 
Scarica il testo.

Leggi la nostra sintesi.

 

05 settembre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy