Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto Balduzzi. Onaosi: “Finalmente contenzioso risolto”

La Fondazione “ringrazia il Governo e in particolare il Ministro Balduzzi” per l’art. 14 del Decreto che stabilisce che l’Onaosi debba trattenere, in misura forfettaria e a titolo di acconto, i contributi 2003-2007 pagati dai non dipendenti e dichiarati illegittimi dalla Consulta nel 2007.

14 SET - “Grande soddisfazione” da parte dell’Onaosi per la promulgazione dell’art 14, commi 8 e 9, del Decreto Balduzzi. “Colma il vuoto legislativo creato dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 190/2007” e “finalmente viene risolto il contenzioso che da quel vuoto è nato”, si legge nel comunicato stampa diffuso dalla Fondazione a commento della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto elaborato dal Ministro della Salute, Renato Balduzzi.

Il caso si riferisce ai contributi che, dal 2003 al 2007, erano stati imposti a tutti i medici, veterinari e farmacisti iscritti agli Ordini professionali e che la Corte Costituzionale, nel 2007, aveva dichiarato illegittimi nei confronti dei non dipendenti.

Il Decreto Balduzzi, all’art. 14 commi 8 e 9, stabilisce infatti che l’Onaosi trattenga, in misura forfettaria e a titolo di acconto, i suddetti contributi 2003-2007 pagati dai non dipendenti.

“La Fondazione – afferma ancora la Fondazione commentando il provvedimento - ringrazia il Governo ed in particolare il Ministro della Salute Prof. Balduzzi per l’attenzione e la sensibilità dimostrate nel cogliere i valori moderni ed attuali di solidarietà espressi dall’azione sussidiaria dell’Ente ed auspica che una analoga sensibilità sia dimostrata dal Parlamento nell’itinerario di conversione in Legge del decreto”.


“L’Onaosi – conclude la nota - potrà ora dedicarsi con serenità e rinnovato slancio ai propri compiti di assistenza in favore di medici, veterinari e farmacisti”.
 

14 settembre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy