Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 GENNAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Autonomia differenziata. Fedriga: “Non è una lotta di potere tra Stato e territori”


Il presidente della Conferenza delle Regioni: “L'autonomia deve essere vista in questo modo: 'Come posso svolgere al meglio un servizio per i cittadini? Chi deve esercitare quella funzione perché questo servizio possa essere migliorato e magari la spesa ottimizzata? Con questo ragionamento bisogna quindi dire chi è meglio che svolga la competenza. Stato o Regioni? E su questo deve concentrarsi il ragionamento".

24 NOV -

"L'autonomia differenziata – afferma il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga - non può essere ridotta, perché così non è, a una lotta di potere tra Stato centrale e territori. L'autonomia deve essere vista in questo modo: 'Come posso svolgere al meglio un servizio per i cittadini? Chi deve esercitare quella funzione perché questo servizio possa essere migliorato e magari la spesa ottimizzata? Con questo ragionamento bisogna quindi dire chi è meglio che svolga la competenza. Stato o Regioni? E su questo deve concentrarsi il ragionamento".

Il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, rileva che "la Costituzione prevede 23 materie sulle quali si possono dare alle Regioni queste competenze e noi ci lavoriamo in un'ottica comunque di unità nazionale, perché oggi è vero che ci sono grandi differenze nel Paese purtroppo, ma queste differenze nascono in un sistema dove l'autonomia differenziata non c'è".



24 novembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy