Quotidiano on line
di informazione sanitaria
04 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra. Il Documento programmatico di bilancio inviato alla UE: per la sanità ci sono 7,6 mld in più nel triennio 2023-2025


Le cifre sono dettagliate nel Documento inviato ieri al Parlamento e alla Commissione UE. Per la sanità il dettaglio dei nuovi investimenti riporta cifre leggermente superiori a quelle presenti nella bozza di legge di Bilancio: in particolare si indica un incremento del Fondo sanitario nazionale di 2,15 miliardi nel 2023; di  2,3 miliardi nel 2024 e di 2,5 miliardi nel 2025. A questi si aggiungono ulteriori risorse per 650 milioni nel 2023 per l'acquisto di vaccini. IL TESTO DEL DPB.

25 NOV -

Il Governo ha trasmesso ieri al Parlamento italiano e alla Commissione Ue il Documento programmatico di bilancio per il 2023 (DPB).

Per la sanità si confermano nella sostanza i nuovi stanziamenti presenti nella bozza di legge di bilancio (il testo definitivo della manovra dovrebbe essere pronto a breve) anche se con cifre leggermente diverse per quanto riguarda il totale delle risorse messe in campo per il Ssn.

In particolare nel DPB si legge che l’incremento del Fondo sanitario nazionale sarà di 2,15 miliardi nel 2023; di 2,3 miliardi nel 2024 e di 2,5 miliardi nel 2025.

A questi si aggiungono ulteriori risorse per 650 milioni nel 2023 per l'acquisto di vaccini.

Nel testo della bozza del ddl di bilancio, invece, lo stanziamento aggiuntivo per il Fondo sanitario veniva indicato in 2 miliardi in più per il 2023 e in ulteriori 2 miliardi in più a aprite dal 2024.

Alla luce delle cifre indicate nel Documento programmatico di bilancio il Fondo sanitario sanitario nazionale dovrebbe quindi contare su 128,211 miliardi nel 2023; su 130,361 miliardi nel 2024 e su 132,861 miliardi nel 2025.


Nel 2023, inoltre, ci saranno 650 miliardi in più, a valere sul fondo del Ministero della Salute, per l'acquisto di vaccini e farmaci Covid.



25 novembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy