Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 07 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cure Palliative. Balduzzi: “A breve la nuova relazione sullo stato di attuazione della legge”

Lo ha detto ieri il ministro in Commissione Sanità del Senato nel corso di un’audizione sull'attuazione della legge n. 38/2010. Balduzzi ha aggiunto che la legge sta conseguendo buoni risultati, che però vanno rafforzati, per rendere più uniforme su tutto il territorio l’attuazione della norma.

12 OTT - Il ministro Balduzzi, nel corso dell’audizione svoltasi ieri in Commissione Igiene e Sanità del Senato sull'attuazione della legge n. 38/2010 Cure palliative e terapia del dolore, ha evidenziato che la legge ha posto l'Italia all'avanguardia tra i Paesi europei per l'accesso alle cure palliative. Balduzzi ha riferito sullo stato di attuazione della normativa, ad iniziare dall'accordo riguardante il progetto "Ospedale-Territorio senza dolore" con i relativi finanziamenti per gli anni 2010 e 2011.
 
Successivamente, ha ricordato il ministro, sono state emanate le linee-guida per la promozione, lo sviluppo e il coordinamento degli interventi regionali, configurando in questo modo un percorso articolato in una cabina di regia a livello nazionale e nel coordinamento regionale necessario poi al monitoraggio delle strutture locali.
 
Balduzzi ha poi aggiunto che si è poi perfezionato l'accordo sui requisiti minimi e le modalità organizzative necessari per l'accreditamento delle strutture di assistenza per i malati in fase terminale e delle unità di cure palliative; è stato anche definito l'accordo sulle figure professionali con specifiche competenze ed esperienza nel campo delle cure palliative, anche per l'età pediatrica.

 
Si è poi dato particolare risalto all'aspetto della formazione, attraverso il coinvolgimento del dicastero dell'istruzione per l’avvio di specifici master, oltre ad una serie di misure per la formazione del volontariato.
 
Balduzzi nell’anticipare le linee fondamentali sui cui sarà impostata la nuova relazione sullo stato di attuazione della norma sulla terapia del dolore e le cure palliative, relazione che sarà presentata al Parlamento in tempi brevi, ha ribadito che la legge n. 38 del 2010, frutto del contributo del Parlamento e del suo predecessore, il ministro Fazio, sta conseguendo buoni risultati che ovviamente vanno rafforzati, soprattutto nella direzione di rendere più uniforme su tutto il territorio nazionale l'attuazione dei diversi interventi previsti.

12 ottobre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy