Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 15 LUGLIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Legge stabilità. L'ultima bozza. Confermato taglio di 1,6 miliardi alla sanità


Il taglio si articolerà nel biennio 2013-2014. Rispettivamente seicento milioni e poi un miliardo a regime. Innalzato al 10% lo "sconto" sui vecchi appalti di beni e servizi. Il tetto per i dispositivi medici stabilito al 4,8% nel 2013 e al 4,4% nel 2014. Nessun pignoramento alle Asl indebitate fino a dicembre 2013. La nuova bozza.

13 OTT - Approvato martedì scoro dal Consiglio dei Ministri il ddl Stabilità 2013 non è ancora stato diffuso. Dal ministero dell'Economia ci hanno detto che il testo definitivo dovrebbe essere disponibile all'inizio della settimana prossima. Ma le norme sembrerebbero ormai consolidate in questa bozza del 12 ottobre che pubblichiamo. 
 
Per la sanità conferma dei tagli articolati nel biennio 2013/2014 per un totale di 1,6 miliardi e che vanno ad aggiungersi a quelli della spending review e della vecchia manovra Tremonti del 2011 i cui effetti scatteranno anch'essi dal prossimo anno.
 
Colpiti ancora una volta i beni e servizi sia con un ulteriore sconto a senso unico imputato ai vecchi contratti di fornitura sia con un ulteriore (anche se modesto rispetto alle prime indiscrezioni) abbassamento del tetto di spesa dei dispositivi medici. Prolungato infine a fine 2013 il blocco delle azioni contro le Asl indebitate da parte dei fornitori.

13 ottobre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy