Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 09 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto Balduzzi. La Camera approva. Il testo torna al Senato


Con 504 voti l’Aula di Montecitorio dà il via libera al decreto disposizioni urgenti in materia sanitaria che disciplina il superamento degli Opg e sottopone il metodo Stamina a sperimentazione in deroga alla normativa vigente. Il testo, modificato, torna adesso al Senato che dovrà approvarlo definitivamente entro il 25 maggio. 

20 MAG - L’Aula della Camera con voto quasi unanime, 504 sì, 4 astenuti e un solo contrario, su 509 presenti ha dato il via libera in seconda lettura al disegno di legge di conversione del decreto Balduzzi che reca disposizioni urgenti in materia sanitaria. Tutti i gruppi parlamentari si sono detti d’accordo nella chiusura degli Opg, articolo 1 del decreto, e si sono detti d’accordo nel sottoporre il metodo Stamina a sperimentazione, articolo 2, seppur in deroga alla normativa vigente per far presto e per dare le risposte urgenti a quei pazienti che sono attualmente in cura.
 
In più il Ministero ha stanziato tre milioni per la sperimentazione che durerà 18 mesi a partire dal primo luglio.
 
Sicurezza, trasparenza ed umanità verso i malati e verso le famiglie. Queste i punti che hanno ispirato il lavoro della Camera. Adesso, questo è l’invito di tutti i deputati che sono intervenuti per le dichiaraizoni di voto, Vannoni, presidente di Stamina Foundation, faccia la sua parte e accetti, per il bene di quei malati che dice di voler curare, l’invito della politica a sottoporre il suo metodo alla sperimentazione e al monitoraggio.
 
Da domani il decreto sarà all’attenzione del Senato che dovrà convertirlo definitivamente in legge entro il 25 maggio.

20 maggio 2013
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Tabella

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy